Promotori Finanziari – Il pugno duro di Consob 2

A
A
A

Ancora un episodio di radiazione dall’Albo dei promotori, comunicato da Consob. Tocca al promotore Paolo Fino.

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti31 marzo 2009 | 08:20

Consob sembra averci preso gusto. Forte anche delle numerose critiche riguardo un atteggiamento piuttosto poco severo, l’autorità di vigilanza ha deciso di mostrare i muscoli. E così, il dott. Paolo Fino è stato radiato e conseguentemente cancellato dall’Albo unico dei promotori finanziari, per essersi appropriato di oltre 868.000 Euro a danno di alcuni propri clienti e per altri comportamenti non consoni al ruolo.

Le somme sono state sottratte da tre differenti clienti, nell’ordine di 270.000 al primo, 30.000 al secondo e 568.851,53 al terzo. Inoltre, il promotore ha utilizzato modulistica firmata in bianco e confuso il patrimonio dei clienti.

Il dott. Fino non si è dato per vinto e ha deciso di presentare una propria difesa
. Nel particolare ha sostenuto che i terzi soggetti menzionati nella lettera di contestazioni non erano a conoscenza dell’operatività da lui posta in essere in loro nome e che “l’inconsapevolezza di tali operazioni è provata dalla non genuinità, nella stragrande maggioranza dei casi, delle firme apposte sulle relative distinte di versamento e/o cambi”. In aggiunta, in riferimento alla “confusione di patrimoni” ha detto che “le operazioni effettuate erano volte esclusivamente alla distrazione di somme dai conti correnti di alcuni clienti  per effettuare il rimpinguamento del conto di altri. I relativi patrimoni sono pertanto rimasti ben distinti”.

Una difesa finita nel vuoto.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Il crowdfunding galeotto dei sospesi ex Consultinvest

Criptovalute, sospesa una società abusiva

La Consob colpisce a Macerata: radiato ex Consultinvest

Consob, attenti a queste società straniere

Società abusive, segnalazione della Consob

Appropriazione indebita, radiato un consulente ex di Banca Generali

Consob: occhio a Black Parrot Limited e Blonde Bear OU, sono abusive

Il mercato regolamentato SeDeX diventa MTF

Tutti i numeri dell’Arbitro della Consob

Abusiva (e recidiva). Occhio a Blue Seal Limited

Bufi (Anasf): “La politica ha dato un segnale chiaro alla Consob”

Consulenti, accelera la Vigilanza all’OCF

Attenzione a Bluestar e Optionbanks, sono due società abusive

Lux Finance, fioccano le multe per i due manager

Oklycapital Limited è abusiva. Multa al manager

Imputato per truffa, la Consob sospende un consulente finanziario

Advance Sim allarga il business

Occhio a Gallant Finance (ex MarketBrokers), è una società abusiva

Consulente radiato per abusivismo a Rovigo

Securities markets: chiamata congiunta da Consob, Esma e Bocconi

Firme false e appropriazione indebita, sospesa una consulente in Toscana

Consob: anche all’estero occhio alle società non autorizzate

Scalata a Rcs, multa a Mediobanca dalla Consob

La Consob segnala: attenzione a Toroption.com

Bufi (Anasf): cara Consob, chiariamo l’ambito di attività di autonomi e scf

Nuova infornata di società segnalate dalle Consob europee

Consulenti, con Mifid 2 cambiano i requisiti di adeguatezza

Clienti vs intermediari, parola all’Arbitro della Consob

Consulenti, Mainò (Nafop): il regolamento Consob? Tutto da riscrivere

Short irregolare su Saipem, stangata per Orca Capital

Documenti falsi, sospeso un cf ex di Sanpaolo Invest

Rendiconti falsi e appropriazione indebita, radiato un cf ex Fideuram

Consulenti, la “segnalazione” della banca conta più delle competenze

Ti può anche interessare

Arianna Sim, l’elenco dei creditori è in tribunale

Depositato presso le autorità giudiziarie l'elenco delle rivendicazioni sul patrimonio della societ ...

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le operazioni sospette di riciclaggio

La risposta esatta alla domanda pubblicata mercoledì, a proposito delle obbligazioni subordinate, e ...

UniCredit, Marina Natale se ne va

La manager responsabile della strategia e dell'M&A ha lasciato il suo incarico dopo quasi 30 ann ...