Credem cresce sotto la Mole

A
A
A

Importante ingresso a Torino. Si tratta di Massimiliano Mazza.

di Matteo Chiamenti30 aprile 2009 | 09:00

Torino è una città che ha avuto modo di rilanciarsi negli ultimi anni; le olimpiadi invernali hanno spianato la strada alla ripresa e la città sembra essere rinata. Non c’è quindi da sorprendersi se la stessa sia diventata nuovamente un fondamentale punto di riferimento economico del nord Italia. Credem ci crede, e decide di rinforzare la propria squadra in questa città.

Stiamo parlando di un ingresso autorevole. Trattasi di Massimiliano Mazza, promotore finanziario di esperienza comprovata, con un portafoglio di circa 10 milioni di Euro. Mazza, che proviene da un’esperienza da Finanza & Futuro e Banca Generali, si affiancherà a Ezio Perino, Maria Grazia Saracco e Marco Tosini, tutti ex Credit Suisse.

Stefano Bisi
può quindi contare su un nuovo importante ingresso, che ribadisce il momento positivo di sviluppo del gruppo Credito Emiliano.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Carife, in pole c’è Cariparma

Anche Bper è in corsa, ma Cariparma sarebbe in vantaggio perché disposta a rilevare anche CariCese ...

Azimut, en plein sul riacquisto bond

Consegnate obbligazioni per 248 milioni di euro, il 99% del totale. Albarelli: chiudiamo il processo ...

Ubs, utile col vento in poppa nel primo trimestre

Il gruppo elvetico ha realizzato profitti per 1,3 miliardi di franchi svizzeri tra gennaio e marzo d ...