Finanziaria da 3 miliardi; non ci sono risorse

A
A
A

Finanziaria “light” da 3 miliardi sottoposta oggi pomeriggio alle parti sociali; oltre all’indennizzo delle vacanze contrattuali non è previsto alcuno stanziamento. Il Governo proroga gli interventi e si impegna a raccogliere più risorse.

di Giacomo Berdini21 settembre 2009 | 14:30

Continuiamo a seguire gli sviluppi sulla Finanziaria, che questo pomeriggio è sottoposta ad esame dalle parti sociali.
Le Regioni, anch’esse invitate dal Governo alla presentazione del piano, hanno disertato l’appuntamento. Il motivo, hanno comunicato, è l’attesa dei Governatori di chiarimenti da parte di Silvio Berlusconi riguardo la presunta sottostima del Fondo Sanitario Nazionale, e ulteriori precisazioni in merito i fondi Fas, il piano casa e le politiche del Sud.

Quello che il Governo ha presentato è un piano semplice, come preannunciato una Finanziaria “lightdi circa 3 miliardi di euro, salvo futuri appesantimenti in corso dell’iter parlamentare. Il punto più caldo è quello riferito alla questione del pubblico impiego, perché l’attuale piano, che domani approderà al Consiglio dei Ministri, per il momento pare preveda solo una proroga per i rinnovi contrattuali, motivata dall’insufficienza delle risorse finora raccolte.
Gli unici stanziamenti previsti sono quelli per l’indennizzo delle vacanze contrattuali, per un ammontare di 580 milioni di euro. Per quanto riguarda tutte le altre erogazioni pare che l’attuale finanziaria preveda soltanto un rinvio degli interventi, anche per quanto riguarda gli incentivi auto, sui quali il governo prende tempo.

L’indugio è giustificato dall’incognita dello Scudo, il cui impatto sulle finanze statali rimane incerto, e su cui si sta intervenendo per allargare le maglie e favorire il rientro di capitali.
Gli stanziamenti che verranno approvati al termine della proroga dipenderanno anche dall’andamento del gettito fiscale nell’ultimo periodo dell’anno.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Regolamento Intermediari, la svolta per i Fee Only

Consulenza all’impresa, una questione di famiglia

A San Valentino regala un conto corrente cointestato

Rovinarsi sui mercati ai tempi di Mifid 2

Quant, manca poco al grande evento

SGSS si conferma banca depositaria per Inarcassa

Esame Albo, occhio alla scadenza romana

Investments on the road: Banca Imi e BFC insieme per i consulenti

Consob, trasparenza con vista 2020

Quando l’Etf è un ingrediente del portafoglio

Kid, i problemi fanno slittare la notifica alla Consob

Criptovalute, fronte compatto contro le truffe

Consulente, sei incompetente per Mifid2?

Esma, gli echi della nuova fiscalità Usa preoccupano l’Europa

Ccteu e Btp sono i protagonisti della nuova infornata del Mef

Giri di valzer ai piani alti di Savills IM

Bce, il QE ci lascia in autunno. Forse

Pir, porte aperte al real estate

Petrolio in ascesa, la bussola per gli energetici di AcomeA

Iscrizioni e cancellazioni dall’albo, così le comunicherà Ocf

Investitori istituzionali non bancari e quotate europee, un’analisi Consob

Assogestioni, la raccolta provvisoria 2017 sfiora i 100 miliardi di euro

Cfds, opzioni binarie e speculazione, Esma entra a gamba tesa

Etf Securities: metalli industriali ed energia per il 2018

Consulenti, radiato un ex Consultinvest e Banca Generali

Consob, 10.000 euro di sanzione per assenza di autorizzazione

Consulenti, radiazione per un ex Fineco

Dossier fiscale Bitcoin – Le transazioni e il regime ai fini delle imposte dirette

Dossier fiscale Bitcoin – Le transazioni e il regime ai fini dell’IVA

Fidelity Winter Roadshow, è tempo di debutto

Mifid 2, anche Capezzone dice la sua

Dossier fiscale Bitcoin – I riferimenti del regime fiscale

Arbitro per le controversie finanziarie, un primo bilancio di Consob

Ti può anche interessare

UniCredit corteggia Commerzbank

Secondo l’agenzia Reuters, l’istituto italiano sarebbe intenzionato a fondersi con la banca tede ...

Intesa Sanpaolo porta l’acceleratore di startup a Hong Kong

La piattaforma di accelerazione di Intesa Sanpaolo, StartUp Initiative, taglia il traguardo delle 10 ...

Banca Mediolanum, il gestito traina la raccolta a marzo

Nel mese passato il gruppo guidato da Massimo Doris ha registrato flussi netti positivi per 452 mili ...