Hdi chiude il 2009 in crescita

A
A
A

La raccolta premi del gruppo assicurativo è salita del 6,8% a 616,3 milioni di euro grazie al buon andamento del vita e nonostante il calo nel danni.

di Redazione31 marzo 2010 | 15:30

Hdi assicurazioni chiude il 2009 con ricavi e utili in crescita. La raccolta premi si è attestata a 616,03 milioni, con un incremento del 6,8% rispetto al 2008. L’utile è pari a 12,16 milioni, rispetto alla perdita di 27,01 milioni registrata nel precedente esercizio. A spingere in su i conti è stato in particolare il vita, con premi emessi saliti a 371,26 milioni (+ 13%), a fronte di una diminuzione, pari all’1,4%, dei premi danni (a 244,77 milioni).

L’utile ante imposte è stato pari a 19,54 milioni, con un miglioramento di 59,3 milioni rispetto al 2008. Il miglioramento del risultato prima delle tasse è stato determinato prevalentemente dalla ripresa dei mercati finanziari. L’incremento dei proventi finanziari netti è pari a 86,4 milioni, di cui 62,85 milioni nel vita e 23,55 nel danni.

Con riferimento al settore vita, la nuova produzione è stata pari a 339,1 milioni, con un aumento del 15,8% rispetto al 2008. Il portafoglio vita, rispetto al totale, rappresenta il 60,3%, contro il 56,9% del 2008. Per quanto riguarda il danni, la raccolta dei rami R.C. auto e R.C. veicoli marini, pari a 148,93 milioni, registra un incremento del 2,4%, mentre quella del ramo corpi di veicoli terrestri, pari a 29,91 milioni, segna un decremento del 13,7%.

Gli investimenti della società, escludendo quelli a beneficio di assicurati dei rami vita che ne sopportano il rischio e derivanti dalla gestione dei fondi pensione, ammontano a 1,74 miliardi ed aumentano di 180,51 milioni rispetto al 2008.

Le riserve tecniche ammontano complessivamente a 1.882,43 milioni e, rispetto a 1.688,46 milioni del 2008, crescono di 193,97 milioni.

Il grado di patrimonializzazione della compagnia, espresso dal rapporto tra Patrimonio netto e riserve tecniche è pari all’ 7,26 %.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Consob, sospeso altro consulente per i prodotti di Lux Finance

Provvedimento dell'authority ai danni di un professionista originario dell'Abruzzo. ...

Vecchi buoni postali, allo studio un archivio digitale

Sportello Advisory risponde alla domanda di una cliente, che vuole ritrovare dei vecchi buoni postal ...

Kid, come sarà il nuovo prospetto informativo

Si chiama Key Information Document e riassumerà su tre pagine tutti i costi e le caratteristiche de ...