Promotori – Ex Mediolanum, tris da radiazione

A
A
A

Radiazione del sig. Leonardo Baglioni dall’albo unico dei promotori finanziari.

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti31 maggio 2010 | 10:15

Il tris, per lo meno a poker, è già un primo passo verso una mano vincente. Peccato che la Consob  non sia pratica di Texas hold’em e che il tris di “irregolarità” poste in essere dal signor Leonardo Baglioni sia stato considerato valido esclusivamente per fini sanzionatori.

Banca Mediolanum ha infatti comunicato di aver revocato, in data 23/12/2008, il mandato conferito al sig. Baglioni in considerazione di alcune gravi irregolarità commesse dal medesimo nello svolgimento dell’attività di promotore finanziario.

Per prima cosa, una cliente ha dichiarato di aver consegnato al sig. Leonardo Baglioni la somma di circa euro 50.000,00 nel periodo 1997-2001. La sig.ra ha inoltre dichiarato che, in seguito all’invio della lettera di reclamo a Banca Mediolanum, il sig. Leonardo Baglioni le ha consegnato a titolo risarcitorio quattro assegni bancari ciascuno dell’importo di euro 10.000,00, tratti sulla filiale di Ferrara della Banca Monte Paschi di Siena S.p.A.. La Banca Monte Paschi di Siena S.p.A. ha confermato che il conto di addebito dei suddetti assegni è intestato al sig. Leonardo Baglioni, ed è emerso, conseguentemente, che la rendicontazione consegnata alla sig.ra, dal sig. Leonardo Baglioni rappresentava falsamente l’esistenza di rapporti della cliente con Banca Mediolanum S.p.A.

In seconda analisi due clienti, in seguito ad un incontro con gli incaricati dell’Ufficio Ispettorato Rete di Banca Mediolanum in data 11.12.2008, hanno dichiarato che l’assegno in data 31.01.2008, dell’importo di euro 11.430,00, tratto sul loro conto corrente , a favore di un altro signore da loro no nconosciuto, sarebbe stato compilato dal sig. Leonardo Baglioni senza la loro autorizzazione.

Per finire in data 18.12.2008, nel corso di un incontro con gli incaricati dell’Ufficio Ispettorato Rete di Banca Mediolanum S.p.A. il sig. Leonardo Baglioni avrebbe dichiarato di aver distratto somme di danaro riconducibili a undici clienti per un ammontare complessivo di circa euro 230.000,00 e di essersi appropriato del suddetto importo per rimborsare i clienti titolari di investimenti in perdita.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mediolanum Investment Banking advisor per DBH Holding

Violazioni assortite, radiato ex Mediolanum

Massimo Doris vale 100 milioni

Giugno sugli scudi per Banca Mediolanum

Sospetti di appropriazione indebita, sospeso un ex cf di Banca Mediolanum

Ennio e Massimo Doris: “Benvenuti nella nostra Casa”

Banca Mediolanum, maggio dieci e lode

Le sinergie accademiche di B. Mediolanum

Doris (B.Mediolanum): “L’incertezza può frenare i Pir”

B. Mediolanum, i pac anti turbolenza salvano la raccolta

Reclutamento, Banca Mediolanum torna in testa

Deal a Porta Nuova per Mediolanum Real Estate

La scure della radiazione su un ex Mediolanum

Banca Mediolanum diventa Nomad

Pubblicità, per Mediolanum una questione di Testa

Banca Mediolanum, aprile a forza 12

Bimbi in ufficio a Banca Mediolanum

Mediolanum, consulenza sotto la Madonnina. Affittato da Cattolica Palazzo Biandrà

B.Mediolanum, cala l’utile e rallenta la raccolta

Banca Mediolanum, taglio del nastro a Bergamo

Mediolanum CU, altre tre tappe per il Progresso

Banca Mediolanum, pagamenti più facili con un Plick

Fininvest-Mediolanum, punto a Berlusconi

Tris d’assi per Banca Mediolanum

Mifid 2 è il migliore alleato di Mediolanum

Banca Mediolanum, Pac più che triplicati

Bozzolin (B.Mediolanum): “Rapporto umano al centro”

Gli Elementi Essenziali di Mediolanum

Banca Mediolanum, lo scatto di Doris nel nuovo spot

Mediolanum mantiene il trono di Efpa

Doris e l’armata di Piazza Affari

Doris (Banca Mediolanum): “La nostra agenda per la crescita”

La carica dei 23 di B.Mediolanum

Ti può anche interessare

Banche popolari, riforma legittima

La Corte Costituzionale ha respinto tutti i ricorsi contro il provvedimento del governo Renzi ...

Radiato dalla Consob, riabilitato dai giudici. Vittoria di un Cf in Versilia

La travagliata vicenda di un ex dipendente di Mps di Serravezza (Lucca) ...

Widiba cresce in Campania

Un ex bancario di esperienza è stato inserito nell’area di Fabrizio Sorrentino. ...