E’ francese la banca più solida al mondo

A
A
A

Secondo una ricerca di Global Finance riportata dalla Cnbc, l’istituto più “sicuro” è la Caisse des Dépôts et Consignations francese. In Italia si salva solo Intesa Sanpaolo.

di Redazione30 agosto 2010 | 14:00

E’ francese la banca più “sicura” al mondo. Ma è la Germania a contare il maggior numero di istituti “promossi”. E’ quanto rivela l’ultima ricerca di Global Finance sulle 50 banche “più safe” del pianeta, caratterizzate cioè da bilanci solidi e da elevati coefficienti patrimoniali. Tra le italiane si salva solo Intesa Sanpaolo, in 35° posizione. Qui di seguito un estratto dell’elenco, consultabile sul sito internet cnbc.com:

Giappone: Shizuoka Bank (50° posizione).
Kuwait: Nat’l Bank of Kuwait (38°).
Italia: Intesa Sanpaolo (35°)
Finlandia: Pohjola Bank (33°).
Usa: la più sicura è Bank of Ny Mellon (30° posizione). Seguono Jp Morgan Chase (40°), Wells Fargo (43°) e US Bancorp (48°).
Svezia: Nordea Bank (27°) e Svenska Handelsbanken (29°).
Singapore: Dbs Bank (23°).
Regno Unito: guida la classifica Hsbc Holdings (19° posizione), seguita da Barclays Bank, Lloyds Banking Group, Nationwide Building Society.
Nuova Zelanda: Asb bank (17°).
Spagna: Banco Santander (19°).
Australia: National Australia Bank (11°), ma anche: Commonwealth Bank of Australia, Westpac Banking Corporation, Australia & New Zealand Banking Group.
Canada: Royal Bank of Canada (10°), seguita da Toronto-Dominion Bank, Scotiabank, Caisse centrale Desjardins, Bmo Financial Group, Cbic.
Germania: con sei banche in lista e quattro nella top ten, la Germania si rivela un porto sicuro. Ecco i nomi delle prescelte: Landwirtschaftliche Rentenbank (al 4° posto), seguita da Landeskreditbank. Baden-Wuerttemberg-Foerderbank, Kfw, Nrw Bank, Deutsche Bank Landesbank Baden-Wuerttemberg.
Svizzera: Zuercher Kantonalbank (3°) e Credit Suisse.
Paesi Bassi: Bank Nederlandse Gemeenten (2°), Rabobank Group e NederlandseWaterschapsbank.
Francia: Caisse des Dépôts et Consignations (1°) seguita da Bnp Paribas, Credit Agricole, Société Generale, Banque Federative du Credit Mutuel, Credit Industriel et Commercial.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Caso Galloro, la risposta di Südtirol Bank

Intesa Sanpaolo è la miglior banca italiana

Banche, in Europa fusioni all’orizzonte

Consulente sospeso, riabilitato, risospeso e poi radiato

Consulenza, tra banche e reti non c’è storia

Massimo Doris vale 100 milioni

Bancari e consulenti, quando un robot li sostituirà

Südtirol Bank pesca l’asso da Fideuram

Fineco, quanto è buono il gestito nella raccolta

Diamanti, si ritiri chi può

Divergenze sulla governance, si dimette il presidente di Banca Carige

Ennio e Massimo Doris: “Benvenuti nella nostra Casa”

Bnl-Bnp Paribas LB gonfia la rete

Addio all’Albo per un ex Fineco

Le sinergie accademiche di B. Mediolanum

Salviamo i risparmi in Lire, un appello al M5S

Nuova Banca Etruria vince in appello contro Consob

F&F al passo d’addio, DB Advisory Clients pensa a un tour

Consulenza a distanza, l’avanguardia firmata Südtirol Bank

Una crisi indigesta alle reti

Consulenti, meglio il portafoglio del curriculum

Che bello lavorare in Credem

Ingresso di peso per il private di IWBank

Consulenti, cresce la concorrenza di banche e Poste

Tutela del risparmio e banche, le mosse di Lega e M5S

Banche, quei dieci trend che le cambieranno

Polizze, le crepe nel mito dell’impignorabilità

Consulenza un tanto al chilo

Banche e finanza, stipendi d’oro per i top manager

Bnl, the brand must go on

Shopping per il private di Banca Profilo

Leadership digitale, Intesa batte Unicredit e Fineco

B.Generali, atto di forza nella consulenza

Ti può anche interessare

Una crisi indigesta alle reti

L’incertezza politica penalizza le banche e le società di consulenza finanziaria quotate in bors ...

Consulenti, 4 rischi per il portafoglio dai quali stare alla larga

L’estate sta arrivando e anche per i consulenti finanziari si avvicina probabilmente un periodo di ...

Banca Mediolanum, cambio di listino a Piazza Affari

Il titolo della società uscirà dal Ftse Mib ed entrerà nel tse Italia Mid-Cap. Doris: “Cambiame ...