Unicredit, niente tensioni con le fondazioni

A
A
A

Federico Ghizzoni smentisce le ipotesi di dissapori ai piani alti di piazza Cordusio.

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti29 ottobre 2010 | 12:00

“Il rapporto con le fondazioni è stato ed è buono, personalmente non vedo perchè dovrebbe cambiare in negativo”. Così l’Ad di Unicredit, ripreso da Ansa, Federico Ghizzoni a margine di un incontro sull’economia veneta e veronese.

Ghizzoni ha poi rilevato che si tratta di «investitori stabili», che hanno «sempre supportato il gruppo e non hanno mai, particolarmente, interferito con il management». “La banca, onestamente – ha quindi ulteriormente precisato – non ha mai avuto problemi con le fondazioni, perchè le fondazioni sono quelle che hanno contribuito a fondare Unicredit. L’uscita di Profumo non è assolutamente legata alle fondazioni, solo – ha concluso – si volta pagina”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Caso Galloro, la risposta di Südtirol Bank

Intesa Sanpaolo è la miglior banca italiana

Banche, in Europa fusioni all’orizzonte

Consulente sospeso, riabilitato, risospeso e poi radiato

Consulenza, tra banche e reti non c’è storia

Massimo Doris vale 100 milioni

Bancari e consulenti, quando un robot li sostituirà

Südtirol Bank pesca l’asso da Fideuram

Fineco, quanto è buono il gestito nella raccolta

Diamanti, si ritiri chi può

Divergenze sulla governance, si dimette il presidente di Banca Carige

Ennio e Massimo Doris: “Benvenuti nella nostra Casa”

Bnl-Bnp Paribas LB gonfia la rete

Addio all’Albo per un ex Fineco

Le sinergie accademiche di B. Mediolanum

Salviamo i risparmi in Lire, un appello al M5S

Nuova Banca Etruria vince in appello contro Consob

F&F al passo d’addio, DB Advisory Clients pensa a un tour

Consulenza a distanza, l’avanguardia firmata Südtirol Bank

Una crisi indigesta alle reti

Consulenti, meglio il portafoglio del curriculum

Che bello lavorare in Credem

Ingresso di peso per il private di IWBank

Consulenti, cresce la concorrenza di banche e Poste

Tutela del risparmio e banche, le mosse di Lega e M5S

Banche, quei dieci trend che le cambieranno

Polizze, le crepe nel mito dell’impignorabilità

Consulenza un tanto al chilo

Banche e finanza, stipendi d’oro per i top manager

Bnl, the brand must go on

Shopping per il private di Banca Profilo

Leadership digitale, Intesa batte Unicredit e Fineco

B.Generali, atto di forza nella consulenza

Ti può anche interessare

Fineco Asset Management, pronti via

La società di investimento di diritto irlandese, interamente partecipata dalla banca, ha ricevuto d ...

Efpa Italia, 15 anni e non dimostrarli

Pubblichiamo il contributo di Luciano Liccardo, segretario generale di Efpa Italia, in occasione dei ...

Reclutamenti, Fideuram cala il tris d’assi

Ben 14 nuovi ingressi per la rete di casa Intesa Sanpaolo... con tre volti di rilievo ...