Banca Mediolanum, raccolta super

A
A
A

Rispetto al mese precedente la rete dei promotori finanziari ha registrato un flusso di raccolta maggiore nel gestito, favorito da…

di Marcella Persola29 novembre 2010 | 15:30

Resta la regina indiscussa della raccolta anche nel mese di ottobre. Stiamo parlando di Banca Mediolanum, la rete dei promotori finanziari dell’istituto presieduto da Ennio Doris. Nel mese di riferimento, secondo la classifica Assoreti, il gruppo di pf ha generato un flusso di raccolta di 213,440 milioni contro i 67,672 milioni del mese precedente.

In dettaglio nel mese di ottobre il flusso è composto per la gran parte dal gestito, ove la raccolta è stata di 204,013 milioni, mentre nell’amministrato il risultato è di 9,427 milioni. In particolare nel gestito è stato il comparto dei fondi quello che ha primeggiato con un dato di 228,379 milioni, risultato che ha controbilanciato il deflusso delle polizze di 67,024 milioni. Il comparto previdenziale invece segna un + 43,636 milioni. 

A livello di amministrato il dato di raccolta totale è composto da un flusso di 555,037 milioni nei titoli e -545,610 milioni per la liquidità.

A livello di unità la rete risulta composta da 4.710 promotori finanziari contro i 4.733 del mese di settembre. 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Banco Bpm, in tre giorni passato di mano il 10% del capitale

Dall’inizio dell’anno, in sole tre sedute di Borsa, l’azione della banca ha messo a segno un i ...

Rinvio a giudizio per Zonin, gli avvocati: massima fiducia nella magistratura

I difensori riconfermano l'assoluta disponibilità di Zonin a chiarire la propria posizione e fornir ...

Doris scoppia di salute

Più utile per la cassaforte H-Invest. E il patrimonio netto balza a oltre 136 milioni dopo la ricap ...