Il 2011 per Swiss & Global

A
A
A

In questo scorcio di 2010, come già svariate volte durante l’anno, numerosi investitori sono spiazzati e in alcuni casi persino paralizzati da un nuovo fl usso di notizie preoccupanti. Queste diffi coltà non devono tuttavia far dimenticare che esistono interessanti opportunità di investimento. Ecco un estratto dal view 2011 di Swiss & Global

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti29 dicembre 2010 | 13:00

L’incertezza sulla stabilità e il vigore della ripresa economica, le politiche di allentamento quantitativo in atto, le (dis)continue misure di stimolo all’economia, l’accumulo di debito pubblico e le turbolenze fifi nanziarie nel mercato obbligazionario dell’area euro accompagnano i paesi industrializzati nel passaggio al nuovo anno. Al tempo stesso, un numero crescente di paesi in via di sviluppo si trova a fronteggiare signififi cative spinte inflfl azionistiche, rischi di surriscaldamento (specie nel mercato immobiliare) e afflffl ussi di capitale in aumento (che inducono all’adozione di misure di controllo dei capitali).

I deficit di bilancio o i livelli del debito pubblico non sono invece fonte di preoccupazione nei mercati emergenti. Gli squilibri e le diffiffi coltà cicliche e strutturali hanno recentemente spinto i rischi di investimento e le volatilità a livelli alquanto elevati rispetto ai valori storici. Le divergenze tra regioni, paesi e settori sono probabilmente destinate ad ampliarsi ulteriormente durante l’attuale ciclo economico. Ciò richiederà un approccio d’investimento
specififi co e selettivo.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Un appello a Di Maio per parlare anche di consulenza

Finanziamenti, nel 2018 piccolo è meglio

Banche, quanti tagli alle filiali

Caso Galloro, la risposta di Südtirol Bank

Intesa Sanpaolo è la miglior banca italiana

Banche, in Europa fusioni all’orizzonte

Consulente sospeso, riabilitato, risospeso e poi radiato

Consulenza, tra banche e reti non c’è storia

Massimo Doris vale 100 milioni

Bancari e consulenti, quando un robot li sostituirà

Südtirol Bank pesca l’asso da Fideuram

Fineco, quanto è buono il gestito nella raccolta

Diamanti, si ritiri chi può

Divergenze sulla governance, si dimette il presidente di Banca Carige

Ennio e Massimo Doris: “Benvenuti nella nostra Casa”

Bnl-Bnp Paribas LB gonfia la rete

Addio all’Albo per un ex Fineco

Le sinergie accademiche di B. Mediolanum

Salviamo i risparmi in Lire, un appello al M5S

Nuova Banca Etruria vince in appello contro Consob

F&F al passo d’addio, DB Advisory Clients pensa a un tour

Consulenza a distanza, l’avanguardia firmata Südtirol Bank

Una crisi indigesta alle reti

Consulenti, meglio il portafoglio del curriculum

Che bello lavorare in Credem

Ingresso di peso per il private di IWBank

Consulenti, cresce la concorrenza di banche e Poste

Tutela del risparmio e banche, le mosse di Lega e M5S

Banche, quei dieci trend che le cambieranno

Polizze, le crepe nel mito dell’impignorabilità

Consulenza un tanto al chilo

Banche e finanza, stipendi d’oro per i top manager

Bnl, the brand must go on

Ti può anche interessare

L’assist del Mef a Consob in vista del nuovo Albo

Il ministero dell'economia e delle finanze si muove su Ocf. Le delibere di Consob sembrano più vici ...

Questionario Mifid 2, Bufi (Anasf) punzecchia Patuelli (Abi) su Twitter

Il presidente della maggiore associazione rappresentativa ha commentato le parole del numero uno de ...

F&F al passo d’addio, DB Advisory Clients pensa a un tour

Armando Escalona e Dario Di Muro lasciano le rispettive cariche, ma rimangono a disposizione per ruo ...