Assoreti, Mediolanum sostituisce Fineco

A
A
A

Il dato rilevato da Assoreti indica nel mese di gennaio una raccolta netta positiva per le reti di promotori finanziari pari a 607 milioni di euro.

di Redazione24 febbraio 2011 | 12:00

La ripartizione tra i vari comparti evidenzia l’affluenza di risorse nette nel risparmio gestito per un ammontare complessivo di 51 milioni di euro, e nella componente amministrata per 556 milioni di euro. Nel mese, la raccolta netta realizzata attraverso la distribuzione diretta di quote di OICR è stata complessivamente positiva per 322 milioni di euro. Si conferma la prevalenza di risorse nette investite in OICR esteri (198 milioni di euro) ed in fondi di fondi (383 milioni), mentre per i fondi di diritto italiano si continua a riscontrare la preponderanza dei riscatti sulle sottoscrizioni (-236 milioni). Negativo il bilancio dei prodotti assicurativi e previdenziali (-116 milioni di euro) per effetto dei deflussi netti dalle polizze linked (-306 milioni). In rosso anche le movimentazioni sulle gestioni patrimoniali individuali che chiudono con un saldo negativo per 155 milioni di euro. Il contributo complessivo delle reti al sistema di OICR, attraverso la distribuzione diretta e indiretta di quote, si è attestato, quindi, nel mese di gennaio su un ammontare positivo per 115 milioni di euro, valore che si confronta con un deflusso totale riscontrato dal sistema fondi per 3,7 miliardi di euro.

La raccolta in titoli è stata negativa per un importo complessivo di 79 milioni di euro, con una prevalenza degli ordinativi di vendita sugli acquisti per azioni e strumenti del mercato monetario; positiva la raccolta in obbligazioni e titoli di Stato (168 milioni di euro) e sotto forma di liquidità (635 milioni di euro). Il volume complessivo dell’operatività delle reti si è ripartito tra una raccolta lorda di 5,4 miliardi di euro per il risparmio gestito, un intermediato di 6,8 miliardi di euro per le transazioni in titoli e di 106 milioni di euro per gli altri prodotti e servizi.
Il numero di promotori finanziari è stimabile a fine mese in 22.842 unità, delle quali 22.100 effettivamente operative.

A livello societario, torna a condurre la classifica della raccolta netta mensile il gruppo Mediolanum (161 milioni di euro), precedentemente al terzo posto. Secondo gradino del podio per Mps (124 milioni di euro), mentre la medaglia di bronzo va a Generali (105 milioni di euro). Fineco, ex regina della raccolta (quando i dati si riferivano a dicembre), questa volta si deve “accontentare” del quarto posto con 100 milioni di euro.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

B.Generali, Fineco e Allianz le preferite dei clienti

Fineco, taglio del nastro a Catania

Fineco sopra la soglia dei 4 miliardi

Aberdeen Standard Investments amplia l’accordo con Fineco

Aviva, corre il vita grazie all’asse con Fineco

Fineco punta sulla consulenza mobile

FinecoBank, raccolta ricca anche ad agosto

Personal branding: Fineco punta su LinkedIn

Fineco, raccolta ricca a luglio

Foti (Fineco): “Perché creiamo la nostra sgr”

Fineco festeggia il miglior semestre di sempre

Fineco e UniCredit a braccetto con il fisco

Fineco, raccolta col vento in poppa

Fineco crea le sua società di gestione

Fideuram ISPB, asso pigliatutto nel reclutamento

Cinque fondi di Investec Am nella rete di Fineco

Fineco sale la scala dello Standard Ethics Ranking

Fineco si rafforza a Mantova e Asiago

Customer experience, Fineco al top in Italia

Old Mutual GI, tris di fondi nella rete di Fineco

Fineco, colpo private da 30 milioni

FinecoBank apre le porta ai fondi di Lyxor

Fineco, maggio da incorniciare

Un premio al brand di FinecoBank

FinecoBank, mutui sopra i 120 milioni

Fineco, crescono clienti e raccolta, utile stazionario

Foti (Fineco): “Avanti a tutti nel digitale”

Sette fondi di Gam nella rete di Fineco

Giausa (Fineco): “Le nostre strategie nel private banking”

FinecoBank, eletto il nuovo Cda Ecco il dividendo per i soci

Fineco, Foti premiato come miglior ceo bancario in Europa

Fineco, raccolta sprint a marzo ed espansione in Gran Bretagna

I Pir entrano nella piattaforma di Fineco

Ti può anche interessare

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i titoli obbligazionari

La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito dell’obbligo assicurativo per i consu ...

Amazon rivoluzionerà anche la consulenza finanziaria

Si parla sempre più spesso della tecnologia come la più grossa minaccia all’occupazione mondiale ...

Fineco lancia un’app con l’impronta digitale

Nuova applicazione per i clienti della banca che operano attraverso i dispositivi mobili. ...