Promotori – Puntiamo sull’aumento dei contributi

A
A
A

Lista 5 sulla previdenza complementare di categoria.

di Redazione30 marzo 2011 | 14:15

Attualmente il versamento dei contributi in Enasarco sono nella misura del 50% a carico della mandante e l’altro 50% a carico del promotore. Riteniamo che
nostri Intermediari abbiano spazio e ci auguriamo la volontà di aumentare, quanto prima, questi contributi e di versare tutti quelli in più rispetto ad
Enasarco, in un fondo di categoria dedicato a noi, il “PreviProm”, da costituire al più presto. Noi promotori finanziari, siamo convinti della necessità di dover integrare la pensione prevista dall’Inps e, quindi, in questo fondo potrebbero confluire i versamenti volontari dei nostri colleghi, e, una volta risolto
il problema Enasarco, anche gli attuali versamenti obbligatori verso l’ente. In conclusione di ragionamento ci auguriamo, vista l’importanza sociale della
previdenza complementare, che possa essere innalzato e noi lo chiederemo, il beneficio fiscale (deducibilità) dei versamenti.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Promotori – Lista 4 sulla previdenza

Promotori – Tutti i candidati di lista 5

Ti può anche interessare

Nordea Bank, utili sotto le attese

Il risultato è diminuito a 743 milioni di euro, dai 996 milioni dello stesso periodo dello scorso a ...

B. Generali guida il ranking FinecoBank domina nel gestito

A settembre si mettono in evidenza le reti del leone alato e dell’istituto del gruppo Unicredit. F ...

Offerta fuori sede agli autonomi, la soddisfazione di Federpromm

Marucci: "Riconosciuto il ruolo centrale nella tutela del pubblico risparmio e nell'educazione finan ...