Promotori – I clienti di Banca MB e la questione Unicredit

A
A
A

Per avere indietro i propri investimenti, sarebbe necessario aprire un conto corrente in Piazza Cordusio.

di Redazione28 giugno 2011 | 12:00

Pubblichiamo una lettera di un nostro lettore, mentre in calce troviamo un’agenzia riportante la notizia.

Caro Bluerating sono un ex cliente di Banca Mb le comunico che per ricevere i miei soldi ho dovuto aprire ub Conto Corrente con spese in Unicredit,Le sembra normale cio’ che il liquidatore con i miei soldi decide lui dove accreditarli?E se a me non piace Unicredit perche’ devo essere obbligato ad aprire un conto corrente con loro?Cio significa annullare la mia’ volonta’ nel decidere come devono essere accreditati i miei soldi? Cosa c’e’ sotto, perche Unicredit?

NOTIZIA

“Il ministro dell’Economia spieghi per quale motivo agli ex correntisti di Banca MB per avere quanto spetta loro, non basti aver gia’ fornito un codice Iban, ma debbano aprire, e sobbarcarsene i costi, un nuovo conto corrente presso un istituto di credito incaricato”. Lo chiede la senatrice del Partito Democratico Maura Leddi, segretario della Commissione Finanze, annunciando un’interrogazione al ministro dell’Economia Giulio Tremonti. “Banca MB spa e’ stata sottoposta a liquidazione coatta amministrativa dal Ministero dell’Economia e Finanze lo scorso 5 maggio. I correntisti di questa banca, titolari di credito, hanno avuto comunicazione da parte del liquidatore che, al fine di accelerare le procedure, il liquidatore ha dato mandato ad un istituto di credito di provvedere alle operazioni di restituzione di tale credito che avverranno attraverso l’accredito delle somme su conto corrente ordinario che dovrà essere acceso presso tale istituto. Nella comunicazione ai correntisti di Banca MB spa viene specificato che l’apertura del conto sara’ onerosa e a carico degli stessi”. “Chiediamo, quindi, al ministro dell’Economia per quale ragione i correntisti di Banca MB spa, su cui gia’ pesano le complicanze del fallimento, debbano farsi carico della spesa di apertura di un nuovo conto, in particolare coloro i quali avendo gia’ altri conti correnti aperti presso banche potrebbero agevolmente fornire, a costo zero, le indicazioni per ricevere il bonifico di quanto dovuto – conclude Leddi – senza altri oneri ne’ ritardi

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Promotori, in Usa e Gran Bretagna più salgono i patrimoni meno si paga

Promotori, training class: oggi parliamo di fondi pensione

Promotori, negli Usa le commissioni pesano per l’1% all’anno

I promotori costano 23 miliardi l’anno agli italiani

Promotori-consulenti, chi boccia il cambio di nome

Training class: promotori, mettetevi alla prova con le domande dell’esame

Promotori regolari e abusivi, la nuova direttiva Ue rivede le sanzioni

PHOTOGALLERY – Promotori, ecco i 10 protagonisti del 2014

Promotori, salta l’Albo unico

Training class: promotori mettete alla prova la vostra preparazione con le domande dell’esame

Consulenti, le sorti dell’Albo Unico nelle mani del maxi-emendamento del governo di questa sera

Promotori, le app che fa(ra)nno tendenza

Promotori, ok alle nuove regole sugli stipendi

Training class: promotori, testate la vostra preparazione con le domande dell’esame

Un promotore ex Fideuram entra nel c/c di una cliente e si accredita 173mila euro: radiato

Mediolanum, di Montigny lancia la piattaforma dell’ottimismo

Voluntary disclosure, grosso scudo penale

Poker di ingressi per Barclays RBB

Promotori – training class, le domande dell’esame: questa volta si parla di azionario

Efpa svela con nove mesi d’anticipo la location del prossimo Italia Meeting 2015

Si finge promotore e truffa un centinaio di persone

Azimut Wealth Management soffia Riccardo Esclapon a Pictet

Promotori, pressing Apf sull’Albo unico

Promotori, i 5 errori da evitare per diventare un buon investitore

Risparmio tradito, ecco quanto rischia davvero chi scappa con i soldi

Promotori, la brutta clausola di “non concorrenza”

Trainig class: promotori, sareste pronti oggi a sostenere l’esame?

Sempre più promotori e meno bancari

Promotori, si facciano avanti le leve più nuove

Promotori, un solo obiettivo: largo ai giovani

Banche e promotori: rivoluzione d’estate

Un promotore sottrae 800mila euro ai clienti: radiato

Promotori, training class: oggi si parla di Buoni del Tesoro

Ti può anche interessare

Giannini Guazzugli (Anasf): “Più spazio ai prodotti socialmente responsabili”

Audizione alla Camera del membro del comitato esecutivo dell'associazione guidata da Maurizio Bufi ...

Sette fondi di Gam nella rete di Fineco

La società di gestione elvetica ha rafforzato i propri accordi distributivi con la banca guidata da ...

MoneyFarm saluta tre ingressi

Le new entry chiudono un periodo positivo per la società, che nel 2016 ha più che raddoppiato il s ...