Fitch declassa le banche italiane

A
A
A

L’agenzia statunitense ha abbassato il rating su Unicredit, Intesa Sanpaolo, Credito Emiliano e Mediobanca.

Andrea Telara di Andrea Telara28 aprile 2017 | 09:37

Fitch ha tagliato il rating di Unicredit, Intesa Sanpaolo, Credito Emiliano, Mediobanca a BBB da BBB+ e quello di Banca Nazionale del Lavoro a BBB+ da A per allinearlo a quello sovrano dell’Italia. E’ quanto si legge in una nota dell’agenzia statunitense citata dall’agenzia Reuters. Nella stessa nota si sottolinea che l’outlook è stato rivisto a stabile da negativo, anche in questo caso in linea con l’outlook dell’Italia. Lo scorso 21 aprile Fitch ha tagliato il giudizio sul nostro Paese a BBB da BBB+.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn25Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Credem, corre l’utile del leasing

Credem, Moody’s conferma il rating

Credem supera l’esame della solidità patrimoniale

Consulenza, Credem mette il turbo

Consulenti, è guerra tra Credem e CheBanca!

Credem, Alfieri nominata amministratore

Credem, S&P conferma il rating

Recruiting cf: B. Generali ride, Credem no

Euromobiliare strappa un manager a Symphonia Sgr

Franzoni (Credem): “Nuove regole? La nostra rete è pronta”

Credem, se ne va un consigliere

Credem assume un esercito di giovani

Banca Generali prende due private a Carrara

Credem, campagna acquisti tra i private banker

Credem si affida a Petrisano in Calabria

Franzoni (Credem): “Il modello vincente? L’integrazione banca-rete”

Credem punta sulla Capitale

Credem punta sulla Lombardia

Credem positivo dopo la trimestrale

La rete del Credem perde altri tre pezzi in Calabria

La rete Credem perde il numero 1 della Campania

Credemtel rileva il 20% di Sata

Consulenti, Credem punta sulla Liguria con Solinas

Credem, l’addio di Duccio Marconi

Credem emette un bond da 100 milioni

Credem, terremoto nella rete

Cf Credem, gestito per vocazione

Indicazioni positive per Credem

Banca Generali e Fineco vincono la tappa

Credem, profitti in crescita nel primo trimestre

Credem si espande ad Arezzo

Successo di gruppo

Bluerating AWARDS, ecco i cf Credem

Ti può anche interessare

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le opzioni put

La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito della previdenza dei liberi professioni ...

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il divieto d’iscrizione all’albo

La risposta esatta alla domanda pubblicata il 16 maggio, a proposito dei certificate, era quella con ...

BLUERATING in edicola: Il brand prende vita

La cover story del numero di giugno del mensile è dedicato al rinnovo del marchio di Schroders. ...