Fondi, WeBank aiuta i clienti a crearsi un portafoglio ad hoc

A
A
A

La banca online ha ampliato la gamma dei prodotti disponibili e ha creato una piattaforma che guida il cliente nelle sue scelte di investimento …

di Redazione30 settembre 2011 | 13:51

Novità in arrivo per WeBank in termini di offerta di fondi comuni di investimento. La banca online ha ampliato negli ultimi mesi la gamma dei prodotti disponibili, arrivando a circa 1.000 fondi, in mano a 13 società di gestione, e ha creato una piattaforma che guida il cliente nelle sue scelte di investimento. “Abbiamo implementato questo servizio seguendo le richieste che abbiamo ricevuto dalla clientela stessa, che si perdeva nel mare magnum delle offerte presenti sul mercato”, ha spiegato a Bluerating Stefano Cioffi, Responsabile Trading e Investimenti del gruppo.

A maggior ragione nel caso di una banca diretta com’è WeBank, dove il cliente ha una relazione disintermediata con l’istituto e si trova dunque solo di fronte alla gestione dei suoi soldi.  Grazie al servizio “Soluzioni Guidate”, ha continuato Cioffi, il cliente potrà ora crearsi in autonomia il proprio portafoglio  scegliendo tra due percorsi. Il primo si chiama “portafogli modello” ed è una soluzione pensata per costruire un portafoglio costituito da più fondi, in funzione di 5 profili d’investimento ciascuno con una diversa gradazione di propensione al rischio. Il cliente dovrà scegliere il profilo in cui  si riconosce di più e inserire la cifra che ha a disposizione, per vedersi consigliare dal sistema l’allocazione più adatta alle sue esigenze.

“Ma ci sono anche clienti che non hanno somme sufficienti per creare un portafoglio, oppure semplicemente non hanno il tempo di occuparsene”, ha osservato Carlo Panella, direttore commerciale banking e investimenti di Webank. A loro è riservato il secondo percorso, “top selection”. Pensato per chi vuole investire in un solo fondo, questa soluzione propone una selezione di singoli fondi in base al miglior rapporto rischio/rendimento. Lanciati nel mese di agosto, i nuovi servizi di WeBank sono resi disponibili proprio in questi giorni ai clienti della banca.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Messina (Intesa Sanpaolo): npl, servono correttivi a regole Bce

Top manager di banche e digital al Summit di Saint-Vincent

Fallimenti e rivalsa sulle banche, il cliente può agire

Consob, l’Acf stoppa i ricorsi contro Bpvi e Veneto Banca

Banca Mediolanum dice la sua sull’innovazione digitale

Bankitalia: segnali di ripresa per il settore del credito

L’aumento del c/c per il fondo salva-banche è illegittimo

Cryan (Deutsche Bank) auspica tassi più alti e più fusioni e acquisizioni tra banche

Vigilanza bancaria, così cambia l’assetto dei controlli in Europa

Banche italiane, il consolidamento è partito

Dal 2007 in Europa sono scomparse 700 banche

Crediti problematici: Rev punta a collocare due portafogli di Npl tra agosto e ottobre

Hsbc, la svolta di Gulliver porta risultati

Qatar: le tensioni geopolitiche fanno defluire i capitali stranieri

Gacs, si va verso il rinnovo ma il costo potrebbe cambiare

A John Cryan serviranno anni per ristrutturare Deutsche Bank

Ubi Banca in stato di grazia a Piazza Affari: +4,34%

Reti Top, conto alla rovescia per le semestrali

Morgan Stanley: serviranno 10 anni per superare crisi Npl

Credit Suisse: i mercati già incorporano il rialzo dei tassi, ma siamo solo all’inizio

Torna l’assemblea annuale dell’Abi, banchieri a raccolta a Roma

Goldman Sachs punta sui prestiti alla clientela istituzionale Usa

Le ultime mosse sulle banche italiane convincono persino Schaeuble

Banche: oltre a Banca Carige occhio a Mps

La Brexit aumenta il fascino di Francoforte, ma Londra resta la capitale della finanza mondiale

Banca Carige opta per un aumento da 500 milioni

Banche, anche in Svizzera è l’ora delle razionalizzazioni

Banche: ora tocca al dossier Stefanel

Piazza Affari corre con le banche, brilla Unicredit

L’estate 2017 potrebbe rivelarsi propizia per le banche italiane

Dopo salvataggio banche venete si sblocca anche vicenda Mps

Banche a passo di corsa in borsa, per Credit Suisse è un “happy ending”

Bpvi – Veneto Banca, la soluzione Intesa Sanpaolo non entusiasma tutti

Ti può anche interessare

Fineco prepara lo sbarco in Gran Bretagna

Il Sole24Ore parla del prossimo lancio di nuovi servizi nel Regno Unito da parte della società guid ...

Voi siete qui: in anteprima gli espositori e le sale dell’ITForum 2017

Una due giorni con prestigiosi ospiti italiani e internazionali, 150 relatori e più di un centinaio ...

Metro 5 Milano, Widiba sponsorizza la fermata Cenisio

Grazie alla partnership siglata tra il Comune di Milano e Widiba, salgono a quattro le stazioni “a ...