Se gli investitori optano per la liquidità

A
A
A

Gli investitori in Italia hanno iniziato il quarto trimestre dell’anno in sovrappeso sulla liquidità, preoccupati dalla crisi del debito sovrano. E’ quanto emerge da un sondaggio Reuters…

di Redazione31 ottobre 2011 | 13:23

Il quarto trimestre dell’anno è iniziato all’insegna della liquidità per gli investitori italiani. E’ quanto emerge da un sondaggio di asset allocation realizzato dall’agenzia di stampa Reuters su 13 gruppi di asset management attivi in Italia, che evidenzia come a guidare tale comportamento siano stati i timori delle ricadute della crisi sulla crescita del Vecchio Continente e, più in generale, i rischi macroeconomici globali.

Considerando un portafoglio bilanciato globale che vede sia azionario che obbligazionario in sottopeso, il sondaggio fotografa un’esposizione media del 41,6% all’azionario, rappresentata al 39,4% da equity Usa/Canada e quasi al 34% dalle borse della zona euro. Le obbligazioni pesano poco meno del 46% e sono costituite per oltre il 58% da emissioni della zona euro. La liquidità sfiora il 10%.

Essendo l’indagine la prima della serie con un nuovo questionario, non sono possibili confronti con il mese precedente.Restando agli investimenti obbligazionari, i gestori sembrano per lo più scegliere di tenersi alla larga dai governativi giapponesi (5) mentre i titoli di Stato della zona euro dividono il campione fra chi indica questa asset class come la più in sovrappeso (5) e chi come la più in sottopeso (4). Mentre a livello settoriale, se il verdetto è pressochè unanime sui finanziari, il settore più in sottopeso per l’esposizione ai debiti sovrani, le scommesse sono più eterogenee quando si tratta di definire il comparto più in sovrappeso: 4 partecipanti optano per i consumi di base, 3 per gli energetici.

Hanno partecipato al sondaggio Aletti Gestielle sgr, Amundi sgr, Anima sgr, Azimut Sgr, BNP Paribas Investment Partners sgr, BPV fondi sgr, Credem, Credit Suisse AM, Eurizon Capital Sgr, BG Sgr, Pioneer Investments, Sella Gestioni, Zenit Sgr.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Azimut prende Sofia Sgr

Azimut, completato il piano mensile di acquisto di azioni

Azimut, i 3 ex supergestori all’attacco

Azimut, gennaio positivo per la raccolta

ConsulenTia18/Albarelli (Azimut): ” Con Mifid 2 i cf guadagneranno di più “

Azimut Holding: eseguita la terza tranche di acquisto di azioni proprie

Gruppo Azimut, scompare Augustum Opus Sim

Giuliani: “Ecco come Timone crescerà in Azimut”

Azimut, superutile e superdividendo

Azimut: missione compiuta (con due anni d’anticipo)

Azimut? “Non è in vendita”

Azimut torna a ruggire nel reclutamento

Azimut scommette sul peer to peer lending

Azimut punta al Nord Europa

Azimut, a novembre raccolta a +403 milioni

Azimut, terza tappa del buyback

Azimut, continua lo shopping in Australia

Azimut, il titolo piace a Credit Suisse

Azimut, ecco la newco dei 3 ex super gestori

Albarelli (Azimut): “Tanto sviluppo, tanto estero”

Azimut: “Piano di acquisto completato da 1.200 colleghi”

Azimut e Alfalah Investments lanciano un fondo sull’azionario pakistano

Azimut colpisce ancora in Australia

Azimut? Arriverà a 50 euro

Azimut, nei 9 mesi il secondo miglior utile di sempre

Bluerating in edicola: “Partiamo in vantaggio con la Mifid 2”

Azimut, rivoluzione nella gestione

Azimut, l’Australia traina la raccolta a ottobre

Colpo AlpenBank, ingaggiata Rita Ghigo

Fineco e le altre: è tempo di trimestrali

Azimut, alleanza in Medio Oriente

Azimut, l’estero fa bene al business

Azimut, è caccia grossa a 150 bancari “affluent”

Ti può anche interessare

Consulenti, come usare bene Instagram

Ecco qualche caso virtuoso di sgr, banche e reti che utilizzano il popolare social network per raffo ...

IWBank Private Investments, roadshow al via

Incontro in diverse città italiane dedicati agli investimenti ma anche all'arte e all'enogastronomi ...

Tango Bond, la task force chiude i battenti

Va in pensione l'organismo che aveva il compito di tutelare i risparmiatori che avevano investito ne ...