Promotori: questa volta la Consob ne sospende due in via sanzionatoria

A
A
A

Il provvedimento deliberato dalla commissione è stato applicato per un periodo di quattro mesi al palermitano Ventimiglia e per un periodo di due mesi al triestino Manton

di Redazione30 novembre 2011 | 08:23

Due pf sono stati temporaneamente sospesi dall’Albo in via sanzionatoria per aver commesso irregolarità nell’esercizio della loro professione. La decisione, comunicata dalla Consob nella consueta newsletter settimanale, riguarda in particolare il palermitano Alessandro Ventimiglia e il triestino Andrea Manton, sospesi rispettivamente per quattro e due mesi.

Nello specifico, per quanto riguarda Ventimiglia, la vicenda è nata su segnalazione di Banca Mediolanum che ha fatto sapere alla Commissione guidata da Giuseppe Vegas di aver revocato il mandato al pf in data 1° aprile 2010 a causa di alcuni suoi comportamenti illeciti, tra cui la contraffazione della firma di alcuni clienti su modulistica relativa ad operazioni di conto corrente, l’acquisizione della disponibilità di oltre 27mila euro sempre di pertinenza della clientela, la disposizione di operazioni non autorizzate e l’accettazione di mezzi di pagamento difformi da quelli prescritti. Circostanze, sottolinea la Consob, che solitamente portano alla radiazione dall’Albo dei promotori, ma che in questo caso sono state punite solo con la sospensione anche alla luce di alcune attenuanti: Ventimiglia ha infatti restituito tutti i soldi sottratti prima dell’avvio del procedimento e ha posto in essere comportamenti illeciti solo con tre clienti.

A portare all’attenzione della Consob le condotte illecite di Manton sono stati invece la sim Nuovi Investimenti– che ha conseguentemente risolto il contratto con il pf– e alcuni clienti. A seguito di un approfondito esame della situazione, la Commissione ha accertato alcune delle violazioni contestate al pf, in particolare l’aver consentito che un altro promotore lo sostituisse nell’assistenza alla clientela e la mancata verifica dell’identità della clientela stessa prima di raccoglierne le sottoscrizioni o le disposizioni. Mentre è caduta l’accusa di acquisizione mediante distrazione di somme di pertinenza dei clienti, per mancanza di prove univoche e concordanti. La sanzione stabilita è stata dunque una sospensione per un periodo di due mesi dall’Albo.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

McKinsey: “Cosa serve ancora alle banche”

Messina (Intesa Sanpaolo): npl, servono correttivi a regole Bce

Top manager di banche e digital al Summit di Saint-Vincent

Fallimenti e rivalsa sulle banche, il cliente può agire

Consob, l’Acf stoppa i ricorsi contro Bpvi e Veneto Banca

Banca Mediolanum dice la sua sull’innovazione digitale

Bankitalia: segnali di ripresa per il settore del credito

L’aumento del c/c per il fondo salva-banche è illegittimo

Cryan (Deutsche Bank) auspica tassi più alti e più fusioni e acquisizioni tra banche

Vigilanza bancaria, così cambia l’assetto dei controlli in Europa

Banche italiane, il consolidamento è partito

Dal 2007 in Europa sono scomparse 700 banche

Crediti problematici: Rev punta a collocare due portafogli di Npl tra agosto e ottobre

Hsbc, la svolta di Gulliver porta risultati

Qatar: le tensioni geopolitiche fanno defluire i capitali stranieri

Gacs, si va verso il rinnovo ma il costo potrebbe cambiare

A John Cryan serviranno anni per ristrutturare Deutsche Bank

Ubi Banca in stato di grazia a Piazza Affari: +4,34%

Reti Top, conto alla rovescia per le semestrali

Morgan Stanley: serviranno 10 anni per superare crisi Npl

Credit Suisse: i mercati già incorporano il rialzo dei tassi, ma siamo solo all’inizio

Torna l’assemblea annuale dell’Abi, banchieri a raccolta a Roma

Goldman Sachs punta sui prestiti alla clientela istituzionale Usa

Le ultime mosse sulle banche italiane convincono persino Schaeuble

Banche: oltre a Banca Carige occhio a Mps

La Brexit aumenta il fascino di Francoforte, ma Londra resta la capitale della finanza mondiale

Banca Carige opta per un aumento da 500 milioni

Banche, anche in Svizzera è l’ora delle razionalizzazioni

Banche: ora tocca al dossier Stefanel

Piazza Affari corre con le banche, brilla Unicredit

L’estate 2017 potrebbe rivelarsi propizia per le banche italiane

Dopo salvataggio banche venete si sblocca anche vicenda Mps

Banche a passo di corsa in borsa, per Credit Suisse è un “happy ending”

Ti può anche interessare

Tango Bond, la task force chiude i battenti

Va in pensione l'organismo che aveva il compito di tutelare i risparmiatori che avevano investito ne ...

ConsulenTia 2017, ecco come iscriversi

Sono aperte le adesioni per la manifestazione organizzata dall’Anasf il 19 e 20 settembre a Torino ...

Banche Popolari, donati 95 milioni di euro ai territori

L'organismo di categoria Asopopolari presenta i numeri del bilancio sociale dei suoi associati. Fort ...