Rc auto: nel 2011 le polizze sono diventate più salate

A
A
A

La fotografia è stata scattata da Altroconsumo che ha analizzato la variazione dei premi medi di 50 compagnie…

di Redazione30 dicembre 2011 | 13:59

A farne le spese soprattutto gli automobilisti del Sud Italia. Secondo un’indagine condotta da Altrconsumo le polizze Rc auto sono sempre più care. L’inchiesta ha analizzato la variazione dei premi medi di 50 compagnie assicurative per due profili di autmobilista (un 35enne in classe 4 e un 40enne in classe 1, entrambi senza sinistri e assicurati da dieci anni).

Risultato? Napoli è la città che ha registrato un aumento maggiore: nell’ultimo anno, con il premio pagato da un automobilista 40enne aumentato del 4% e quello pagato da un 35enne è aumentato del 9,20% a fronte di un tasso di inflazione dell’1,5%.  A Milano la situazione è leggermente migliore rispetto al Sud, ma i rincari non mancano perché anche in questo caso le tariffe sono continuate a crescere: +1,33% per un 40enne e +0,38% per un 35enne.

Resta quindi la differenze geografica tra Nord e Sud: il 35enne in questione paga un premio medio di 1.309 euro a Napoli, 698 euro a Roma, 697 euro a Palermo e 522 euro a Milano. Altroconsumo chiude l’indagine affermando che la diversità è dovuta alla scarsa concorrenza nel Sud che fa allineare le tariffe verso l’alto.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

5 buoni motivi per iscriversi a Investments on the road

Cassa di Risparmio di Asti, porte aperte ai giovani

Banche, la rivoluzione della tecnologia Blockchain

SGSS si conferma banca depositaria per Inarcassa

Consulente formato, mezzo salvato…parola di Mifid 2

Santander, eccellenza nella gestione delle risorse umane

Banca del Piemonte dirige la sua nuova Orchestra

Intesa e Altis a braccetto con gli imprenditori del futuro

Consulente, sei incompetente per Mifid2?

Bce, il QE ci lascia in autunno. Forse

Private, Credit Suisse perde Riccucci

Banche, chiusure a raffica per le filiali

Anasf, Alessandrini alla guida dei Probiviri

Bnl-Bnp Paribas LB: superata quota 100 ingressi nel 2017

Arbitro per le controversie finanziarie, un primo bilancio di Consob

Banche, calano le sofferenze. Ma attenzione ai titoli tossici

Banche, Gentiloni punzecchia la Bce

Banche, così saranno quelle del futuro

Banche del territorio, un trio per tutelare i valori e gli interessi

McKinsey: “Cosa serve ancora alle banche”

Messina (Intesa Sanpaolo): npl, servono correttivi a regole Bce

Top manager di banche e digital al Summit di Saint-Vincent

Fallimenti e rivalsa sulle banche, il cliente può agire

Consob, l’Acf stoppa i ricorsi contro Bpvi e Veneto Banca

Banca Mediolanum dice la sua sull’innovazione digitale

Bankitalia: segnali di ripresa per il settore del credito

L’aumento del c/c per il fondo salva-banche è illegittimo

Cryan (Deutsche Bank) auspica tassi più alti e più fusioni e acquisizioni tra banche

Vigilanza bancaria, così cambia l’assetto dei controlli in Europa

Banche italiane, il consolidamento è partito

Dal 2007 in Europa sono scomparse 700 banche

Crediti problematici: Rev punta a collocare due portafogli di Npl tra agosto e ottobre

Hsbc, la svolta di Gulliver porta risultati

Ti può anche interessare

Il Credem pronto ad arruolare 50 consulenti finanziari

In un'intervista a Mf, il responsabile delle rete Duccio Marconi annuncia l'intenzione di arrivare a ...

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il price earning ratio

La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito dei derivati, era quella contraddistint ...

Azimut, l’estero fa bene al business

Settembre molto positivo per la raccolta netta del gruppo milanese con 383 milioni di euro. Il dato ...