Banca Generali, utile quasi raddoppiato

A
A
A

Corre anche la raccolta netta, pari a 692 milioni di euro in aprile e a 1,8 miliardi di euro (+20%) nel trimestre. Mossa: “Una trimestrale da incorniciare”.

Chiara Merico di Chiara Merico9 maggio 2017 | 13:49

UTILE QUASI RADDOPPIATO – Vola nel primo trimestre l’utile di Banca Generali, che ha fatto segnare un incremento del 91% a 56,2 milioni di euro; un risultato superiore al consensus, che si deve ad un aumento di tutte le voci di ricavi eccetto quelle da trading. Lo annuncia una nota precisando che l’utile tiene conto della svalutazione (al 93%) per 2,5 milioni dell’esposizione al bond “Alitalia 2020”.

CORRE ANCHE LA RACCOLTA – Ad aprile la raccolta netta è stata pari a 692 milioni di euro. La raccolta netta del trimestre si è assestata a 1,8 miliardi di euro (+20%) migliorando ulteriormente i picchi registrati lo scorso anno. Il trend di crescita ha mostrato un’ulteriore accelerazione ad aprile con una raccolta netta di 692 milioni di euro nel mese che porta il totale da inizio anno a 2.531 milioni (+29% a/a). La raccolta netta si è indirizzata in misura prevalente verso soluzioni gestite e in particolare verso gli innovativi prodotti ‘contenitore’ nel modulo finanziario (BG Solution) e assicurativo (BG Stile Libero) per le opportunità di protezione e personalizzazione che offrono. In crescita inoltre anche la raccolta in fondi in virtù di un’offerta sempre più ampia (54 gestori e oltre 5.000 diversi fondi e Sicav). Complessivamente la raccolta gestita e assicurativa ha raggiunto i 2,1 miliardi di euro, pari all’84% del totale mentre quella amministrata i €416 milioni frutto dei flussi dei conti di nuovi clienti. Le masse gestite e amministrate al 31 marzo 2017 sono risultate pari a €50,1 miliardi (+18% a/a, +5,3% da inizio anno), di cui il 76% del totale risultava in soluzioni gestite e assicurative. L’incidenza dei prodotti assicurativi tradizionali si è attestata al 29%, in leggera contrazione dal 31% di fine anno, seppure continuando a rappresentare l’ossatura dell’offerta obbligazionaria per la clientela.

UNA TRIMESTRALE DA INCORNICIARE – L’amministratore delegato di Banca Generali, Gian Maria Mossa, ha commentato: “Una trimestrale da incorniciare per la forza e la qualità dei numeri. Cresciamo più del mercato di riferimento in termini dimensionali con una strategia chiara e distintiva che valorizza il talento dei consulenti e ne favorisce lo sviluppo con soluzioni innovative e di qualità. Il riscontro che ci arriva dalla clientela emerge dai nuovi picchi di raccolta e dalla solidità delle voci di ricavi ricorrenti. Guardiamo con fiducia alla ripresa in corso e alle sfide dall’evoluzione del settore puntando ad essere l’interlocutore di riferimento per la protezione dei patrimoni delle famiglie

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn30Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali mette in mostra le opere di Balzano

Banca Generali, novembre da record

Jupiter Am, accordo con Banca Generali

Banca Generali accelera nel Private

Banca Generali, verso un anno record

Fineco e le altre: è tempo di trimestrali

Recruiting cf: B. Generali ride, Credem no

Mossa batte tutti a settembre

Banca Generali sugli scudi a Londra

B.Generali, Fineco e Allianz le preferite dei clienti

Mossa (Banca Generali): “Il nostro modello di business? Sostenibile e socialmente responsabile”

Banca Generali, raccolta a razzo

Reclutamento, B. Generali leader 2017. Sul podio Bnl e Allianz Bank

Fideuram ISPB corre da sola, B. Generali insegue

Banca Generali accelera nel digital wealth management

Banca Generali pesca l’asso Dentella

Banca Generali prende due private a Carrara

Banca Generali, cala il sipario sul buy back

Banca Generali, raccolta al top ad agosto

Ragaini (B.Generali): “A breve nuove soluzioni Pir”

Personal branding: Bg Store, il negozio online per i cf

Banca Generali: commissioni a tutto gas nel primo semestre

Banca Generali, la raccolta supera i 4 miliardi

Banca Generali, i reclutamenti da qui a fine anno

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Banca Generali, la semestrale promossa dagli analisti

Banca Generali, il miglior semestre della storia

Banca Generali cresce puntando sul wealth management

Blueindex: la Yellen dà la carica ai titoli del risparmio gestito

Mifid 2 e Banca Generali, pioggia di lodi dagli analisti

Così Banca Generali si prepara alla Mifid 2

Banca Generali, la raccolta vola col gestito

Banca Generali premiata ai Top Legal Awards

Ti può anche interessare

Nasce Plick: l’assegno dice addio alla carta e diventa digitale

PayDo, startup digitale italiana nata dall’esperienza di professionisti nel settore dei pagamenti, ...

Npl, Atlante libera 1,6 miliardi

Il primo impiego concreto di queste risorse dovrebbe essere il rilevamento di parte dei crediti dete ...

Meno sofferenze per le banche italiane

Secondo il rapporto di previsione Afo diffuso dall’ufficio studi Abi, le sofferenze nette si ridur ...