Banca Mediolanum, trimestrale col segno più

A
A
A

Nel periodo gennaio-marzo, il gruppo guidato da Massimo Doris archivia il primo trimestre del 2017 un utile di 84,9 milioni (+16%) e un patrimonio sopra gli 81 miliardi.

Andrea Telara di Andrea Telara9 maggio 2017 | 14:25

Il consiglio di amministrazione di Banca Mediolanum ha approvato i dati trimestrali per il periodo gennaio-marzo. Ecco nel dettaglio le principali voci:

• L’utile netto consolidato è stato pari a 84,9 milioni di euro, in crescita del 16% rispetto al risultato dello stesso periodo del 2016.

• Le masse gestite e amministrate hanno superato gli 81 miliardi di euro, con un incremento del 14% rispetto al 31 marzo 2016 e del 4% rispetto alla fine del 2016.

• L’indice di solidità patrimoniale Common Equity Tier 1 (Cet 1) al 31 marzo 2017 è pari a 20,1%,

Ecco di seguito i risultati sulle attività del gruppo in Italia attraverso Banca Mediolanum:

• La raccolta netta è stata positiva per euro 1,03 miliardi di euro circa complessivi nel trimestre. In particolare la raccolta netta in Fondi, che include quella realizzata attraverso le polizze Unit-Linked, si è attestata a Euro 977 milioni.

• Gli impieghi alla clientela retail hanno raggiunto 6,9 miliardi di euro circa, in crescita dell’8% rispetto al 31 marzo 2016, e dell’1% rispetto al 31 dicembre.

L’incidenza dei crediti deteriorati netti sul totale dei crediti è pari allo 0,8%.

• Il numero di Family Banker al 31 marzo è pari a 4.330.

• Il totale dei clienti, sempre si attesta a 1.191.304, in crescita del 4% rispetto alla stessa data dello scorso anno.

All’estero invece Mediolanum ha realizzato un utile netto di 1,4 milioni di euro, con masse gestite e amministrate delle società controllare pari a circa 4 miliardi di euro, in crescita del 18% rispetto al 31 marzo 2016 e del 5% rispetto al 31 dicembre.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fininvest-Mediolanum, punto a Berlusconi

Banca Mediolanum, Pac più che triplicati

Bozzolin (B.Mediolanum): “Rapporto umano al centro”

Banca Mediolanum, lo scatto di Doris nel nuovo spot

Doris (Banca Mediolanum): “La nostra agenda per la crescita”

BLUERATING in edicola. Doris (Mediolanum): “Una banca per l’Italia”

A febbraio corre la raccolta di Banca Mediolanum

Doris, rivoluzione in cassaforte

I re del web, la scalata dei Doris

Pir, chi ha vinto lo scudetto

Banca Mediolanum: masse su, utile giù

ConsulenTia18/Bosisio (Mediolanum): “La burocrazia non seppellirà la consulenza”

Gli italiani e il risparmio, se ne parla sul canale di Banca Mediolanum

Mediolanum CU, poker di appuntamenti per Centodieci è Ispirazione

Mediolanum, che raccolta a dicembre. Fideuram ISPB leader sui 12 mesi

Banca Mediolanum, brand che spacca

Doris: Mediolanum, banca delle Pmi

Banca Mediolanum, dominio sull’Aim grazie ai Pir

Banca Mediolanum a quota 109 family banker nel 2017

Consob, radiazione nel milanese

Banca Mediolanum, 2017 record per la raccolta

Lady Doris, il tesoro si ingrossa

Banca Mediolanum, Ennio e Massimo Doris insieme nel nuovo spot

Banca Mediolanum, Selva alla guida dell’investment banking

Doris vale un miliardo

Doris (Banca Mediolanum): “Così i Pir cambiano il risparmio e le imprese”

Banca Mediolanum, raccolta Pir miliardaria

Banca Mediolanum, per Mediobanca è un titolo da comprare

Banca Mediolanum entra nel business della cessione del quinto

Top Manager Reputation, Ennio Doris guadagna tre posizioni

Banca Mediolanum, cambio di listino a Piazza Affari

Banca Mediolanum si rafforza in Romagna, Triveneto e Puglia

Pir, Banca Mediolanum e Fideuram campioni di raccolta

Ti può anche interessare

Tofanelli (Ocf): “Mifid 2, rischi dagli autonomi a domicilio”

La norma in questione è quella che consente ai consulenti autonomi, quelli senza mandati di una ban ...

Santander, l’acquisto del Banco Popular zavorra l’utile

Profitti in calo del 14% per il gruppo spagnolo dopo l’operazione di salvataggio della concorrente ...

Consulenti finanziari, se ne parla a Mi Manda Rai Tre

Puntata dedicata alla profilazione dei clienti con Laura Cecchini, avvocato dell’Aduc ...