Consob, questa volta i radiati sono quattro

A
A
A

La Commissione ha comunicato di aver adottato il provvedimento di cancellazione dall’Albo nei confronti di quattro professionisti, ritenuti responsabili di…

di Redazione25 gennaio 2012 | 13:10

Ancora provvedimenti disciplinari nei confronti dei pf. Secondo quanto comunica la Consob nella sua newsletter settimanale, altri quattro professionisti sono stati radiati dall’Albo per condotte illecite, nello specifico: Vitaliano Busso, residente in provincia di Treviso, Ferdinando Rodella,  residente a Milano, Stefano Peppini, residente in provincia di Mantova e Dario Duranti, residente in provincia di Roma.

Per Busso le irregolarità contestate – segnalate alla Consob dal gruppo Credem per cui il pf lavorava – riguardano l’acquisizione, a partire dall’anno 2007, di somme di pertinenza della clientela per oltre un milione di euro destinate ad operazioni di investimento, la falsificazione della firma dei clienti, il rilascio di falsa rendicontazione e l’accettazione di mezzi di pagamento con caratteristiche difformi da quelle prescritte.

La radiazione di Busso dall’Albo Unico dei pf è avvenuta in considerazione dell’entità delle disponibilità liquide sottratte, della gravità del danno prodotto ai clienti e della reiterazione delle condotte fraudolente, tutti fattori aggravanti che, spiega la Commissione, compromettono l’affidabilità del promotore nei confronti della clientela e dei potenziali investitori.

A segnalare le irregolarità poste in essere da Vitaliano Rodella nello svolgimento della sua attività fuori sede sono state invece Banca Mediolanum e Banca Popolare di Sondrio. A seguito dei dovuti accertamenti, la Commissione ha dunque disposto il provvedimento di radiazione nei confronti del pf, ritenuto responsabile di aver acquisito, anche in via temporanea, la disponibilità di somme di denaro di pertinenza della clientela e di aver  accettato mezzi di pagamento con caratteristiche difformi da quelle prescritte.

Sempre l’appropriazione di somme di pertinenza dei clienti è stata alla base dei guai di Stefano Pappini, anch’egli segnalato alla Consob da Banca Mediolanum. Il pf è ritenuto responsabile inoltre di aver omesso di eseguire ordini di investimento impartiti dai clienti; eseguito operazioni di disinvestimento di fondi e di riscatto di polizze non autorizzate; confuso il proprio patrimonio con quello dei clienti mediante disposizioni di bonifico a favore di questi ultimi e rilasciato informazioni e rendiconti non rispondenti al vero.

Quanto infine a Duranti, i controlli effettuati nei suoi confronti – scaturiti dalle segnalazioni di Credem e Mps – hanno accertato che il pf ha simulato operazioni di investimento inesistenti, acquisito disponibilità di somme di pertinenza dei clienti, redatto e consegnato documentazione contrattuale non rispondente al vero, utilizzato abusivamente documentazione contrattuale intestata a Credito Emiliano in epoca successiva al mandato di promozione finanziaria e accettato mezzi di pagamento difformi da quanto prescritto. Di qui la decisione di radiarlo dall’Albo Unico dei promotori finanziari. 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Tutti i numeri dell’Arbitro della Consob

Abusiva (e recidiva). Occhio a Blue Seal Limited

Bufi (Anasf): “La politica ha dato un segnale chiaro alla Consob”

Consulenti, accelera la Vigilanza all’OCF

Attenzione a Bluestar e Optionbanks, sono due società abusive

Lux Finance, fioccano le multe per i due manager

Oklycapital Limited è abusiva. Multa al manager

Imputato per truffa, la Consob sospende un consulente finanziario

Advance Sim allarga il business

Occhio a Gallant Finance (ex MarketBrokers), è una società abusiva

Consulente radiato per abusivismo a Rovigo

Securities markets: chiamata congiunta da Consob, Esma e Bocconi

Firme false e appropriazione indebita, sospesa una consulente in Toscana

Consob: anche all’estero occhio alle società non autorizzate

Scalata a Rcs, multa a Mediobanca dalla Consob

La Consob segnala: attenzione a Toroption.com

Bufi (Anasf): cara Consob, chiariamo l’ambito di attività di autonomi e scf

Nuova infornata di società segnalate dalle Consob europee

Consulenti, con Mifid 2 cambiano i requisiti di adeguatezza

Clienti vs intermediari, parola all’Arbitro della Consob

Consulenti, Mainò (Nafop): il regolamento Consob? Tutto da riscrivere

Short irregolare su Saipem, stangata per Orca Capital

Documenti falsi, sospeso un cf ex di Sanpaolo Invest

Rendiconti falsi e appropriazione indebita, radiato un cf ex Fideuram

Consulenti, la “segnalazione” della banca conta più delle competenze

Incentivi, Albo e attività dei cf: così Ascosim risponde su Mifid 2

Consob, campanello d’allarme sulle società abusive

Contributi di vigilanza, segnalazioni possibili dal 9 ottobre

Contributi Consob, sospesi i versamenti nei territori terremotati

Mifid 2, tessera di riconoscimento per i cf

Norme antiriciclaggio non rispettate, multa a una società di consulenza

Radiato dalla Consob, riabilitato dai giudici. Vittoria di un Cf in Versilia

Cf sotto processo, la Consob lo sospende per un anno

Ti può anche interessare

Credit Agricole Cariparma vuole CariCesena, Carim e Carismi

L’integrazione delle tre casse di risparmio nell’orbita di Crédit Agricole Cariparma ne rafforz ...

Banche Italiane, le sofferenze (lorde) tornano sopra i 200 miliardi

Ancora in crescita i prestiti deteriorarti degli istituti di credito. Migliorano le sofferenze nette ...

Clienti vs intermediari, parola all’Arbitro della Consob

L'Arbitro per le controversie finanziarie aggiorna il mercato pubblicando le decisioni dalla numero ...