Promotori, arriva un’altra pioggia di radiati dall’Albo

A
A
A

La Consob ha annunciato un’altra raffica di misure disciplinari nei confronti dei promotori finanziari. Le ultime cancellazioni hanno riguardato in particolare sei professionisti…

di Redazione30 gennaio 2012 | 14:30

La Consob ha annunciato un’altra raffica di misure disciplinari nei confronti dei promotori finanziari. Secondo quanto riporta la consueta newsletter diffusa dalla Commissione guidata da Giuseppe Vegas, le ultime cancellazioni dall’Albo hanno riguardato sei professionisti: Massimiliano Cherubini, residente in provincia di Siena, Marco Bellini, residente in provincia di Rimini, Stefano Martelli, residente a Torino, Bruno Mazza, residente a Roma, Dennis Sensolini, residente nella Repubblica di San Marino e Giuseppe Tonelli, residente in provincia di Pesaro e Urbino.

A segnalare le condotte irregolari di Cherubini è stata, nell’agosto del 2009, Banca Mediolanum, che ha dapprima sospeso cautelarmente il promotore e, successivamente, accolto le sue dimissioni con effetto dal 29 giugno 2009. Nello specifico il professionista è stato ritenuto responsabile di aver acquisito, in proprio e mediante distrazione a favore di terzi, la disponibilità di somme di pertinenza dei clienti; eseguito operazioni non autorizzate; disatteso ordini d’investimento impartiti; fornito informazioni e rilasciato rendiconti non rispondenti al vero e ricevuto mezzi di pagamento con caratteristiche difformi da quelle previste dalla normativa. Quanto invece a Marco Bellini, l’ex pf di  Fineco Bank, il provvedimento di radiazione è arrivato a seguito di una precedente sospensione in via cautelare per un periodo di 60 giorni, per aver acquisito la disponibilità di somme e valori di pertinenza della clientela; perfezionato operazioni di investimento non autorizzate; prodotto e consegnato rendiconti riportanti informazioni non rispondenti al vero e utilizzato i codici di accesso telematico ai rapporti di pertinenza dei clienti.

Cancellazione dall’Albo anche per Bruno Mazza, anch’egli già sospeso in via cautelare per un periodo di sessanta giorni nel 2010. Secondo quanto emerso dagli accertamenti della Consob, l’ex pf avrebbe acquisito la disponibilità di somme di denaro di pertinenza dei clienti; generato confusione e commistione tra il proprio patrimonio e quello dei clienti; fornito informazioni e documenti non rispondenti al vero; simulato operazioni d’investimento e accettato dagli investitori mezzi di pagamento con caratteristiche difformi da quelle prescritte. Irregolarità simili quelle commesse da Dennis Sensolini, segnalato all’Autorità da FinecoBank, che ha receduto per giusta causa, con effetto dal 18 novembre 2010, dal rapporto di agenzia in essere con il pf proprio in ragione delle irregolarità riscontrate. In particolare Sensolini avrebbe acquisito la disponibilità di somme di denaro e valori di pertinenza dei clienti; utilizzato i codici di accesso telematico ai rapporti di pertinenza dei clienti; perfezionato operazioni non autorizzate e comunicato informazioni e documenti non rispondenti al vero.

Infine Giuseppe Tonelli è stato radiato dopo le segnalazioni di Allianz Bank Financial Advisors. La rete ha interrotto nei primi mesi del 2011 il rapporto di collaborazione con l’ex pf  dopo aver scoperto alcuni suoi comportamenti irregolari, in particolare: acquisizione della disponibilità di somme di pertinenza dei clienti; comunicazione di informazioni e documenti non rispondenti al vero; mancata esecuzione di operazioni disposte dai clienti; accettazione di mezzi di pagamento difformi da quelli prescritti e mancata comunicazione del luogo di conservazione della documentazione.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

McKinsey: “Cosa serve ancora alle banche”

Messina (Intesa Sanpaolo): npl, servono correttivi a regole Bce

Top manager di banche e digital al Summit di Saint-Vincent

Fallimenti e rivalsa sulle banche, il cliente può agire

Consob, l’Acf stoppa i ricorsi contro Bpvi e Veneto Banca

Banca Mediolanum dice la sua sull’innovazione digitale

Bankitalia: segnali di ripresa per il settore del credito

L’aumento del c/c per il fondo salva-banche è illegittimo

Cryan (Deutsche Bank) auspica tassi più alti e più fusioni e acquisizioni tra banche

Vigilanza bancaria, così cambia l’assetto dei controlli in Europa

Banche italiane, il consolidamento è partito

Dal 2007 in Europa sono scomparse 700 banche

Crediti problematici: Rev punta a collocare due portafogli di Npl tra agosto e ottobre

Hsbc, la svolta di Gulliver porta risultati

Qatar: le tensioni geopolitiche fanno defluire i capitali stranieri

Gacs, si va verso il rinnovo ma il costo potrebbe cambiare

A John Cryan serviranno anni per ristrutturare Deutsche Bank

Ubi Banca in stato di grazia a Piazza Affari: +4,34%

Reti Top, conto alla rovescia per le semestrali

Morgan Stanley: serviranno 10 anni per superare crisi Npl

Credit Suisse: i mercati già incorporano il rialzo dei tassi, ma siamo solo all’inizio

Torna l’assemblea annuale dell’Abi, banchieri a raccolta a Roma

Goldman Sachs punta sui prestiti alla clientela istituzionale Usa

Le ultime mosse sulle banche italiane convincono persino Schaeuble

Banche: oltre a Banca Carige occhio a Mps

La Brexit aumenta il fascino di Francoforte, ma Londra resta la capitale della finanza mondiale

Banca Carige opta per un aumento da 500 milioni

Banche, anche in Svizzera è l’ora delle razionalizzazioni

Banche: ora tocca al dossier Stefanel

Piazza Affari corre con le banche, brilla Unicredit

L’estate 2017 potrebbe rivelarsi propizia per le banche italiane

Dopo salvataggio banche venete si sblocca anche vicenda Mps

Banche a passo di corsa in borsa, per Credit Suisse è un “happy ending”

Ti può anche interessare

Classifiche Bluerating: Vontobel in testa tra i fondi Ritorno Assoluto – Materie Prime

Secondo le analisi di Bluerating basate su fondi della categoria Ritorno Assoluto - Materie Prime, ...

Mifid 2, come cambieranno i consulenti finanziari

Empatia e preparazione. Ecco le doti richieste per sopravvivere in un mercato dell’advisory finanz ...

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con la cancellazione dall’albo

La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito delle assicurazioni, era quella contrad ...