Banca Euromobiliare, valzer di poltrone nella rete

A
A
A

Il dg Rovani assume la direzione diretta della rete dei cf, Bisi passa alla libera professione e prende la Lombardia.

Marco Muffato di Marco Muffato11 maggio 2017 | 08:30

Novità al vertice nella rete di Banca Euromobiliare. Dal primo maggio il direttore generale Giuseppe Rovani è il nuovo responsabile della divisione consulenti finanziari. Rovani si avvarrà di un comitato composto dai regional manager, cioè dai manager di primo livello della rete del gruppo bancario emiliano. Ma la novità forse più eclatante è che Stefano Bisi (nella foto), già vice direttore generale e storico capo della rete dei cf di Banca Euro, passa alla libera professione diventando regional manager con la responsabilità di una regione “core” per il business come la Lombardia e di alcuni consulenti finanziari che operano in Piemonte (dove Dino Iozzi rimane regional manager). Bisi peraltro sarà ancora impegnato nell’attività di selezione e reclutamento dei consulenti finanziari per l’area di riferimento. Bisi ha fatto una scelta analoga a quella compiuta dal suo più stretto collaboratore Sergio Benassi, già direttore vendite di Banca Euro, che dal 1 gennaio è diventato regional manager di Triveneto ed Emilia Romagna. Sia Bisi che Benassi faranno parte del citato comitato degli rm di supporto a Rovani.

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn155Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Allianz Italia, utile col turbo

La filiale nazionale del gruppo assicurativo tedesco ha chiuso il 2016 con profitti netti di oltre 1 ...

Arriva anche in Italia il Brexit Navigator di Aon

Si tratta di una soluzione in tre fasi progettata per supportare le aziende internazionali che opera ...

Banco Bpm, accordo con Bei

Con questa intesa, BEI mette a disposizione 600 milioni di euro che gruppo Banco BPM, nato lo scorso ...