Credem, profitti in crescita nel primo trimestre

A
A
A

Nel periodo gennaio-marzo 2017, il Credito Emiliano ha realizzato un utile netto di 49 milioni di euro (+5,2%).

Andrea Telara di Andrea Telara12 maggio 2017 | 09:28

Nel primo trimestre del 2017 il Credit Emiliano (Credem) ha registrato un utile netto di 49 milioni di euro, in aumento del 5,2% dell’utile netto, accompagnato da un incremento del 3,6% dei costi operativi a 185,8 milioni in conseguenza dell’espansione commerciale, dell’aumento dell’organico e dei cambiamenti normativi. Il rapporto cost/income e’ pari al 64,4%, dal 63%, mentre l’indice di solidità patrimoniale Cet1 si è attestato al 12,86%, oltre sei punti in piu’ rispetto al livello minimo assegnato dalla Banca centrale europea. . Nel primo trimestre dell’anno sono stati acquisiti 26.316 nuovi clienti mentre la raccolta complessiva è cresciuta dell’8,9% a 63,8 miliardi. “Abbiamo iniziato il 2017 con il passo giusto”, ha dichiarato Nazzareno Gregori, direttore generale del Credem, “proseguendo con decisione e coerenza nella nostra strategia di sviluppo. Il contesto economico è ancora molto difficile ma, nonostante tutto, stiamo continuando a sostenere le imprese che vogliono crescere ed a tutelare il patrimonio delle famiglie con servizi di investimento trasparenti e sicuri anche con soluzioni di protezione dei beni piu’ importanti come la casa e la salute. In questo contesto stiamo giocando con convinzione la nostra partita, forti della nostra solidità e della nostra reputazione”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn1Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Credem, se ne va un consigliere

Credem assume un esercito di giovani

Banca Generali prende due private a Carrara

Credem, campagna acquisti tra i private banker

Credem si affida a Petrisano in Calabria

Franzoni (Credem): “Il modello vincente? L’integrazione banca-rete”

Credem punta sulla Capitale

Credem punta sulla Lombardia

Credem positivo dopo la trimestrale

La rete del Credem perde altri tre pezzi in Calabria

La rete Credem perde il numero 1 della Campania

Credemtel rileva il 20% di Sata

Consulenti, Credem punta sulla Liguria con Solinas

Credem, l’addio di Duccio Marconi

Credem emette un bond da 100 milioni

Credem, terremoto nella rete

Cf Credem, gestito per vocazione

Indicazioni positive per Credem

Banca Generali e Fineco vincono la tappa

Fitch declassa le banche italiane

Credem si espande ad Arezzo

Successo di gruppo

Bluerating AWARDS, ecco i cf Credem

Credem, è online il nuovo sito internet

Credem distribuirà una cedola da 15 centesimi

Credem di nuovo tra i Top Employers

Il Credem pronto ad arruolare 50 consulenti finanziari

Creacasa (Credem) prepara il leasing immobiliare

Nuovo ingresso in Sicilia per Credem

Widiba strappa un consulente a Credem

Credem a caccia di 20 private banker

Credem in luce, nonostante Moody’s

Banche: Fitch conferma rating su Intesa, Credem, Mediobanca e Bnl

Ti può anche interessare

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con gli investimenti in fondi

La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito delle tecniche di comunicazione a dista ...

La Consob mette in guardia da 40 società abusive

Si tratta di di realtà straniere che operano senza autorizzazione e che sono già state segnalate d ...

CheBanca!, due ingressi di peso in Campania

Si tratta di Giovanni Gargiulo, proveniente da Credem, e di Gianfranco Stajano, ex Banca Mediolanum. ...