Banca Mediolanum, sulla quota Fininvest resta l’incognita Bankitalia

A
A
A

L’ad Massimo Doris ha spiegato che la società sarebbe disposta ad acquistare il 4-5% delle azioni che Fininvest potrebbe essere costretta a cedere.

Chiara Merico di Chiara Merico15 maggio 2017 | 09:32

LA RICHIESTA – L’amministratore delegato di Banca Mediolanum, Massimo Doris, torna in un’intervista a CorrierEconomia sulla richiesta di Bankitalia, che lo scorso aprile aveva invitato Fininvest a passare dall’attuale 30,1% della società a una quota inferiore al 10%. “Ho seri dubbi che accada davvero”, ha dichiarato Doris. “Tuttavia, se la Fininvest dovesse davvero scendere sotto il 10%, il 4-5% lo acquisteremmo noi. Per quanto riguarda le azioni restanti penso ci sarebbe la coda di investitori istituzionali”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Mediolanum, raccolta Pir miliardaria

Banca Mediolanum, per Mediobanca è un titolo da comprare

Banca Mediolanum entra nel business della cessione del quinto

Top Manager Reputation, Ennio Doris guadagna tre posizioni

Banca Mediolanum, cambio di listino a Piazza Affari

Banca Mediolanum si rafforza in Romagna, Triveneto e Puglia

Pir, Banca Mediolanum e Fideuram campioni di raccolta

Doris scoppia di salute

Pir, un sostegno alle pmi. Se ne parla sul canale di Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, i Pir trainano la raccolta

Fineco e le altre: è tempo di trimestrali

Banca Mediolanum, lo spot sui Pir in anteprima

Tecnologia e risparmio, se ne parla sul canale Youtube di Banca Mediolanum

Congressi Anasf, i cf di Banca Mediolanum vincono in Veneto

Doris, un tesoro da 100 milioni

Mediolanum, 5 family banker per un nuovo tour

Banca Mediolanum premiata per l’innovazione

Banca Mediolanum a forza sette

Mediolanum, raffica di eventi targati Corporate University

Banca Mediolanum, fondi e gestioni trainano la raccolta

Mediolanum rischia l’indice

Banca Mediolanum, trasloco in Spagna

Banca Mediolanum entra nel club dei super tecnologici

Mediolanum e le altre: le foto dal Forum Banca

Fideuram ISPB corre da sola, B. Generali insegue

Falsi rendiconti e distrazione di somme dei clienti, sospeso ex B.Mediolanum

Banca Mediolanum: educazione finanziaria, la nuova sfida per i risparmiatori

Pir e Apple Pay spingono Ennio Doris

La svolta di Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, oggi il big show

Banca Mediolanum dice la sua sull’innovazione digitale

E. Doris (B.Mediolanum): “Pir, volano per mercati e imprese”

Piazza Affari, occhio a Banca Carige, Unipol e Banca Mediolanum

Ti può anche interessare

ITForum Milano / Pinto (ERI Bancaire): presenteremo la nostra piattaforma

"C’è voluto più di un anno di lavoro per permetterci di presentare la nostra nuova piattaforma d ...

Doris: manterremo il dividendo grazie ai Pir

Il presidente di Banca Mediolanum conferma i 40 centesimi di cedola per il 2017. I Pir: un mercato d ...

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il dividend discount model

La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito delle sicav, era quella contraddistinta ...