Calabrese (Rataran): “A ITForum presentiamo il nostro approccio innovativo”

A
A
A

La Fintech company punta a rivoluzionare il mondo della gestione patrimoniale, grazie all’utilizzo di prodotti finanziari innovativi, basati sul concetto di “conoscenza collettiva”.

Chiara Merico di Chiara Merico16 maggio 2017 | 09:08

Puntare a rivoluzionare il mondo della gestione patrimoniale, grazie all’utilizzo di prodotti finanziari innovativi, basati sul concetto di “conoscenza collettiva”. E’ questo l’obiettivo di Rataran, una Fintech company nata a ottobre 2015 dall’intuizione di Giuseppe Calabrese e Alfredo Branco. Bluerating.com  ha discusso con il ceo della società Giuseppe Calabrese (nella foto) delle più importanti novità che riguardano l’azienda, tra cui la partecipazione a ITForum 2017.

Quali sono le più recenti novità per Rataran?

Da maggio siamo diventati soci aderenti ad Ascosim, che rappresenta l’associazione delle società di consulenza finanziaria indipendente. Durante l’assemblea annuale dei soci, abbiamo avuto il privilegio di presentarci e raccontare la nostra storia.

Sarete presenti come relatori a ITForum. Quali sono le vostre aspettative?

Saremo presenti con un corner kick all’interno dell’area riservata al FintechAge. Oltre a questo, sarò relatore all’interno della conferenza “Le nuove frontiere del trading” che si terrà venerdì 19 maggio alle 10.45. Essere stati invitati  all’IT Forum rappresenta un importante riconoscimento non solo del nostro lavoro ma anche del modello di business che stiamo promuovendo. E’ un punto di partenza  per far capire che l’approccio alla gestione attraverso la “conoscenza collettiva” può rappresentare un punto di svolta per l’industria

Quali sono le caratteristiche del nuovo certificate che avete sviluppato in collaborazione con l’investment manager Capital Gamma?

Il 23 maggio comincerà il periodo di sottoscrizione del primo prodotto finanziario basato sulla “conoscenza collettiva”. La Capital Gamma è il primo investment manager che ha deciso di puntare su questo nuovo approccio. Con loro abbiamo chiuso un accordo di advisory, tramite il quale Rataran fornirà i dati dei migliori trader che successivamente verranno utilizzati da Capital Gamma per gestire un certificate emesso da Commerzbank AG. Partirà con circa 10 milioni di euro di asset.

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn17Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Contribuenti, occhio all’Iva

I contribuenti Iva devono versare la settima rata dell'imposta 2016 risultante dalla dichiarazione a ...

No alle discriminazioni, Bnl aderisce a Parks – Liberi e uguali

L'associazione riunisce i datori di lavoro interessati a realizzare le potenzialità di business leg ...

Nuovi investimenti – Banca Imi offre in esclusiva un certificato ai consulenti IwBank

Il certificato Banca IMI Double Express Certificates su Azione ENI S.p.A. sarà disponibile fino al ...