Maxi compensi, si dimette il ceo di Aviva

A
A
A

Le proteste degli investitori contro gli stipendi dei manager mietono un’altra vittima di alto profilo. Si tratta di Andrew Moss, che…

di Redazione9 maggio 2012 | 06:51

Le proteste degli investitori contro i super compensi dei manager mietono un’altra vittima di alto profilo. Si tratta di Andrew Moss, ceo di Aviva, che ha rassegnato le proprie dimissioni con effetto immediato pochi giorni dopo lo stop degli azionisti al pacchetto remunerazioni presentato in assemblea dal gigante assicurativo britannico.

Un destino analogo era capitato a Sly Bailey del Mirror Group e a David Brennan di AstraZeneca. L’addio di Moss arriva in un momento delicato per Aviva, già alle prese con la crisi e con il tentativo di adeguarsi ai nuovi e più stringenti requisiti di capitale.

“Gli azionisti non vogliono vedere una società senza un leader”, ha commentato un portavoce dell’associazione degli assicuratori britannici. Tanto che, subito dopo le dimissioni del ceo, Aviva ha nominato un sostituto temporaneo: John McFarlane, che diventerà presidente della compagnia il prossimo 1° luglio, si assumerà infatti le responsabilità di Moss fino all’arrivo di un successore definitivo.

Tra i candidati più accreditati per il posto lasciato vacante, gli analisti hanno citato l’attuale cfo, Pat Regan, il responsabile delle operazioni del Regno Unito, Trevor Matthews, e l’ex capo delle operazioni europee, Igal Mayer. Moss riceverà una liquidazione di circa 1,75 milioni di sterline, ha fatto sapere Aviva, precisando che la somma include lo stipendio 2011 e i contributi pensionistici.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Aviva e PoliHub lanciano l’Aviva Customer Innovation Award

Bancassurance, Aviva divorzia da Banco Bpm

Le polizze di Genertel nella rete di Creval

Aviva, corre il vita grazie all’asse con Fineco

Aviva vende la joint venture italiana a Banco BPM

Polizze, Banco Bpm dice addio a UnipolSai e Aviva

Aviva cambia pelle e punta sul Fintech

Anche il Fintech ha il suo Festival

Azimut e Aviva lanciano la polizza Azimut Vip

Dopo Standard Life anche Aviva blocca contrattazioni su fondo immobiliare

Fincoder Conference: the voices of the Digital Age

Aviva corre in Moto3 con Nicolò Antonelli

Risultati Aviva più forti di volatilità e incertezza

Via all’accordo distributivo tra Aviva e Banca Popolare di Bari

Aviva lancia il Community Fund

Aviva Italia, Dixneuf lascia. Al suo posto Willcock

Aviva Italia, salgono utile e dividendo

Classifiche BLUERATING, Deutsche Bank e Aviva tra i migliori azionari area euro

Ubi Banca sottotono a Piazza Affari

Aviva conquista Friend Life

Giri di poltrone, Aviva si prende un ex Lloyds Bank

Ubi Banca rivede partnership con Aviva

Promotori, Aviva è pronta a dire addio a Sopaf e Banca Network

Pesano le svalutazioni, Aviva mani di forbice sul dividendo 2012

Giri di poltrone in Aviva, esce Matthews ed entrano due nuovi manager

Aviva Italia, fuori l’ex a.d. Battista

Assicurazioni, Aviva tratta con Guggenheim Life per gli asset Usa

I costi di ristrutturazione pesano su Aviva

Aviva, la dieta parte in Corea e passa per l’Italia

Nel 2012 nessun Paese uscirà dall’euro. Parola dei gestori internazionali

Aviva Investors, un default greco non affonderebbe i mercati finanziari

Robertson (Aviva Investors) commenta le decisioni sui tassi di BoE e Bce

Dhar (Aviva), gli investitori approfittino della volatilità dei mercati

Ti può anche interessare

Banche venete, Viola vuole i soldi dello Stato

L'a.d. di Popolare Vicenza e presidente del comitato strategico di Veneto Banca ritiene probabile u ...

ITForum Milano / Riva (Intel): tanti benefici tech per la consulenza

Secondo Riva, il settore dei servizi finanziari potrà migliorare l’esperienza dei clienti, abbass ...

UBP archivia il semestre con utili in crescita

L'utile netto a fine giugno 2017 ammontava a 109,5 milioni di franchi svizzeri. La divisione Asset M ...