UniCredit, lectio magistralis di Ghizzoni all’Università di Parma

A
A
A

L’intevento dell’a.d. di Piazza Cordusio è in programma per lunedì 28 maggio presso…

di Redazione23 maggio 2012 | 12:14

Il numero uno di UniCredit, Federico Ghizzoni, parla agli studenti dell’Università di Parma del futuro dell’Europa, delle banche e dei giovani. L’intevento dell’a.d. di Piazza Cordusio – in programma per lunedì 28 maggio, alle ore 17, presso l’Aula Magna del Palazzo Centrale dell’Ateneo di Parma – si terrà in diretta web. Ghizzoni, dal 30 settembre 2010 a.d. di UniCredit, ha conseguito la laurea in Giurisprudenza presso l’Università di Parma e dal 1980.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Mediolanum dice la sua sull’innovazione digitale

Bankitalia: segnali di ripresa per il settore del credito

L’aumento del c/c per il fondo salva-banche è illegittimo

Cryan (Deutsche Bank) auspica tassi più alti e più fusioni e acquisizioni tra banche

Vigilanza bancaria, così cambia l’assetto dei controlli in Europa

Banche italiane, il consolidamento è partito

Dal 2007 in Europa sono scomparse 700 banche

Crediti problematici: Rev punta a collocare due portafogli di Npl tra agosto e ottobre

Hsbc, la svolta di Gulliver porta risultati

Qatar: le tensioni geopolitiche fanno defluire i capitali stranieri

Gacs, si va verso il rinnovo ma il costo potrebbe cambiare

A John Cryan serviranno anni per ristrutturare Deutsche Bank

Ubi Banca in stato di grazia a Piazza Affari: +4,34%

Reti Top, conto alla rovescia per le semestrali

Morgan Stanley: serviranno 10 anni per superare crisi Npl

Credit Suisse: i mercati già incorporano il rialzo dei tassi, ma siamo solo all’inizio

Torna l’assemblea annuale dell’Abi, banchieri a raccolta a Roma

Goldman Sachs punta sui prestiti alla clientela istituzionale Usa

Le ultime mosse sulle banche italiane convincono persino Schaeuble

Banche: oltre a Banca Carige occhio a Mps

La Brexit aumenta il fascino di Francoforte, ma Londra resta la capitale della finanza mondiale

Banca Carige opta per un aumento da 500 milioni

Banche, anche in Svizzera è l’ora delle razionalizzazioni

Banche: ora tocca al dossier Stefanel

Piazza Affari corre con le banche, brilla Unicredit

L’estate 2017 potrebbe rivelarsi propizia per le banche italiane

Dopo salvataggio banche venete si sblocca anche vicenda Mps

Banche a passo di corsa in borsa, per Credit Suisse è un “happy ending”

Bpvi – Veneto Banca, la soluzione Intesa Sanpaolo non entusiasma tutti

Blueindex: in attesa di una soluzione per Bpvi e Veneto Banca i titoli bancari calano

Intesa Sanpaolo sale in Borsa, pronta a comprare asset da Bpvi e Veneto Banca

Piazza Affari: oggi occhio a Intesa Sanpaolo e Banca Carige

Moody’s lima i rating delle banche australiane

Ti può anche interessare

I fondi di Neuberger Berman entrano nella rete di Sol&Fin

Accordo distributivo tra la casa di gestione e la società di intermediazione mobiliare. ...

Aprile ricco per Banca Mediolanum

Lo scorso mese la raccolta netta totale del gruppo Banca Mediolanum è stata pari a 480 milioni di ...

Titolarità del portafoglio ai cf: vota il sondaggio di Bluerating.com

Il nostro sito lancia la prima rilevazione periodica on line su un tema molto sentito dai consulenti ...