La Consob segnala tre società abusive

A
A
A

Campanello d’allarme dell’authority di vigilanza su tre società che offrono servizi via web senza autorizzazione

Andrea Telara di Andrea Telara29 maggio 2017 | 09:33

Tre avvisi, che mettono in guardia da altrettante società abusive. Sono quelli pubblicati nel bollettino della Consob che segnala la presenza sul web di offerte di servizi finanziari senza le dovute autorizzazioni. I siti web segnalati sono www.spot2trade.com, www.fxcmarkets.com, Keyds Lydya Ltd e Keyds Scotland LP. Ecco, di seguito, la comunicazione della Consob

  • la società Spot2Trade Ltd non è autorizzata alla prestazione di servizi e attività di investimento in Italia secondo alcuna modalità e, quindi, neanche attraverso il sito internet www.spot2trade.com;
  • le società BT Systems Ltd e CRLink Limited non sono autorizzate alla prestazione di servizi e attività di investimento in Italia secondo alcuna modalità e, quindi, neanche attraverso il sito internet www.fxcmarkets.com;
  • le società Keyds Lydya Ltd e Keyds Scotland LP non sono autorizzate alla prestazione di servizi e attività di investimento in Italia secondo alcuna modalità e, quindi, neanche attraverso il sito internet www.pips-fx.com.
Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn2Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con gli investimenti azionari

La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito dell'Idem, era quella contraddistinta d ...

Consulenti finanziari, training class: cosa sapete dell’interest rate swap?

La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito delle tecniche di comunicazione a dista ...

Azimut arruola Calef

Nel gruppo guidato da Pietro Giuliani entra un professionista del private banking proveniente dalla ...