Promotori, Mps loda i più bravi in previdenza

A
A
A

Il general manager dell’area sud ovest fa il punto sul semestre e ci parla dei target…

Maria Paulucci di Maria Paulucci28 giugno 2012 | 13:00

Neanche a farlo apposta, il meeting dell’area sud ovest della promozione finanziaria di Mps si tiene a Praia a Mare, in provincia di Cosenza, negli stessi giorni in cui il management a Siena vara e presenta il nuovo piano industriale. Un piano che prevede, tra l’altro, il miglioramento della produttività anche “attraverso il rilancio delle attività di private banking e il lancio della nuova banca online integrata con l’attuale rete di 1.000 promotori finanziari”.

Quindi avevano ragione i general manager sentiti da BLUERATING: nella sua rete, Banca Mps continua a crederci. “Abbiamo voluto organizzare una riunione per parlare delle prospettive, con i due manager Mario Incrocci e Massimo Giacomelli”, dice il general manager dell’area sud ovest Marco Zucconi. “Dal piano d’impresa sono arrivati segnali positivi, che con la banca online rappresentano un ulteriore passo per la crescita e lo sviluppo della promozione finanziaria”.

L’area di cui è general manager comprende la Campania, la Calabria, la Basilicata e la Sicilia. Un complesso di 210 pf coordinati appunto da Zucconi e dagli executive manager Fernando Valletta, Fortunato Fazio, William De Rose e Fabrizio Sorrentino per la Campania, Andrea Lustri per la Calabria e la regione lucana e Carlo Calarco per la Sicilia. “Oggi”, spiega Zucconi, “l’area rappresenta circa 1,5 miliardi di raccolta totale”.

“Nonostante il contesto di mercato particolarmente critico, Mps Promozione Finanziaria ha registrato risultati molto soddisfacenti”, continua il manager, “e i numeri lo dimostrano: negli ultimi tre anni, il portafoglio dei nostri promotori è cresciuto del 56% e la quota di mercato del 26%, assestandosi al 2,7% in un mercato statico a livello nazionale. E nel primo quadrimestre del 2012, il risultato operativo netto di Mps Promozione Finanziaria è stato di 6,2 milioni contro un budget di periodo pari a 3 milioni”.

“Nell’ambito della previdenza complementare, a dicembre 2011”, prosegue Zucconi, “la banca ha messo a disposizione della rete, attraverso la piattaforma Advice, il nuovo strumento per il calcolo del gap previdenziale, riconducendolo di diritto al più ampio percorso di pianificazione finanziaria. Già da gennaio i promotori finanziari si sono concentrati su tale strumento sottoponendo ai loro clienti nuove proposte di consulenza avanzata. Proprio pochi giorni fa, abbiamo avuto il piacere di premiare i promotori finanziari dell’area sud ovest che hanno ottenuto i risultati più brillanti (vedasi tabella, n.d.r.)”.

“Relativamente alla nostra area, in particolare, l’ambizioso obiettivo per la fine del prossimo anno è tagliare il traguardo dei 2 miliardi di masse. Vogliamo inoltre arrivare”, conclude Zucconi, “a una redditività media per promotore di 100mila euro dai 70mila attuali. Entro la fine di quest’anno, per finire, vorremmo reclutare 15 nuovi promotori”.

Ecco i premiati 2012 al contest sulla previdenza integrativa dell’area 4

Executive: Fernando Valletta (Campania)
1. Franco Martino
2. Enzo Bove
3. Emilio Palluotto
Executive: Carlo Calarco (Sicilia)
1. Fiorenza Frazzitta
2. Gaetano Saporito
3. Rosario Curcio
Executive: Fabrizio Sorrentino (Campania)
1. Michele Cuccaro
2. Ottavio Agretti
3. Antonino Durante
Executive: William De Rose (Campania)
1. Massimo Ferrara
2. Massimo Rossi
3. Marina Marano
Executive Andrea Lustri (Calabria/Lucania)
1. Gianluca Parziale
2. Luigi Elia
3. Vincenzo Giardino
Executive: Fortunato Fazio (Campania)
1. Paolo Billwiller (primo assoluto dell’intera area 4)
2. Rosanna Chirchiano
3. Antonio Pirozzi

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mps, Foltran alla guida dell’area mercati e prodotti wealth management

Widiba più forte con 70 milioni

Mps, gran rientro nel mercato obbligazionario

Mifid 2, disguidi in partenza per i consulenti delle banche

Mps e Mastercard rinnovano la partnership

Vitto (Mps): “Così crescerà il nostro private banking”

Mps rilancia il private banking

Banca Mps, un premio allo spot

Azionisti Mps, ecco le possibilità di rivalsa

Mps, lo Stato sopra il 68%

Mps, confermati Morelli e Falciai

Mps e Banche venete, quasi 9mila esuberi e 2,8 miliardi di costi

Bond subordinati Mps, come ottenere i risarcimenti

Mps,Credito Fondiario entra nella cartolarizzazione degli Npl

Banca Mps e Compass, nuovo accordo per distribuire finanziamenti

Risarcimento subordinati Mps: un’offerta da accettare al volo

Una donna a capo della direzione retail di Mps

Mps punta a tornare sul listino a inizio ottobre

Mps: bond subordinati convertiti in azioni, ristoro solo per il bond ‘Antonveneta’

Mps promossa da Dbrs e bocciata da Equita

Montepaschi, cercasi compratore in Belgio

Banche in spolvero a Piazza Affari

Mps: Cerved si allea con Quaestio per offerta per Juliet

Mps: 5.500 esuberi e 600 filiali da chiudere

Mps, il via libera Ue alla ricapitalizzazione è arrivato

Banche: oltre a Banca Carige occhio a Mps

Piazza Affari chiude in calo, tra petrolio in rialzo e banche sotto esame

Piazza Affari corre con le banche, brilla Unicredit

Mps, pronto l’accordo con Atlante 2 per la cessione di Npl

Dopo salvataggio banche venete si sblocca anche vicenda Mps

Atlante 2 rileva Npl di CariFe, resta in piedi operazione con Mps

Mps, cartolarizzazione Npl pare in stallo

Npl Montepaschi, voci di offerta dai fondi hedge

Ti può anche interessare

Banca Mediolanum, raccolta da record

Secondo quanto comunica la stessa società, Banca Mediolanum ha messo a segno ottimi risultati comme ...

Poste Italiane, per Goldman Sachs vale un po’ di più

La casa d'affari alza il prezzo-obiettivo ma mantiene neutrale il giudizio sul titolo della società ...

Consulenti, come lasciare il segno col personal branding

di Nicola Ronchetti* Il personal branding è il processo attraverso cui una persona definisce i punt ...