Usa: i pirati informatici che fanno tremare le banche

A
A
A

I maggiori istituti di credito statunitensi, tra cui Jp Morgan e Wells Fargo, sono stati attaccati da un gruppo non ancora identificato

Daniel Settembre di Daniel Settembre28 settembre 2012 | 12:35

CYBER-ATTACCHI – Questa volta a spaventare le principali banche degli Stati Uniti non è la cisi del deibto in Europa, ma alcuni cyberattacchi, diventati ultimamente sempre più frequenti in un periodo poi, a ridosso delle elezioni presidenziali, molto delicato. Alcuni pirati informatici hanno infatti violato le difese informatiche delle maggior banche a stelle e strisce, tra ui Jp Morgan e Wells Fargo.

GRUPPI IGNOTI – Gli attacchi, secondo una fonte sentita dall’agenzia internazionale Bloomberg, provengono da un gruppo esterno al Paese, non ancora identificato. Le violazioni delle difese informatiche ha reso disponibile ai consumatori dati sensibili e operazioni bancarie per diverse ore. Per conoscere l’entità dei danni, però, bisognerà aspettare settimana, se non mesi.

LA CASA BIANCA – L’escalation di attacchi avvenuti in questa settimana è stata anche oggetto di alcuni incontri a porte chiuse alla Casa Bianca, come ha spiegato la fonte che ha voluto restare anonima. Il team del presidente Barack Obama starebbe lavorando a diversi programmi per proteggere le reti informatiche.

LE BANCHE COLPITE – Il gruppo di attivisti che minaccia lil mondo finanziario Usa ha iniziato circa due settimane fa con attacchi di prova diretti a Jp Morgan, Citigroup, Wells Fargo, US Bancorp fino a Pnc Financial Services Group.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Messina (Intesa Sanpaolo): npl, servono correttivi a regole Bce

Top manager di banche e digital al Summit di Saint-Vincent

Fallimenti e rivalsa sulle banche, il cliente può agire

Consob, l’Acf stoppa i ricorsi contro Bpvi e Veneto Banca

Banca Mediolanum dice la sua sull’innovazione digitale

Bankitalia: segnali di ripresa per il settore del credito

L’aumento del c/c per il fondo salva-banche è illegittimo

Cryan (Deutsche Bank) auspica tassi più alti e più fusioni e acquisizioni tra banche

Vigilanza bancaria, così cambia l’assetto dei controlli in Europa

Banche italiane, il consolidamento è partito

Dal 2007 in Europa sono scomparse 700 banche

Crediti problematici: Rev punta a collocare due portafogli di Npl tra agosto e ottobre

Hsbc, la svolta di Gulliver porta risultati

Qatar: le tensioni geopolitiche fanno defluire i capitali stranieri

Gacs, si va verso il rinnovo ma il costo potrebbe cambiare

A John Cryan serviranno anni per ristrutturare Deutsche Bank

Ubi Banca in stato di grazia a Piazza Affari: +4,34%

Reti Top, conto alla rovescia per le semestrali

Morgan Stanley: serviranno 10 anni per superare crisi Npl

Credit Suisse: i mercati già incorporano il rialzo dei tassi, ma siamo solo all’inizio

Torna l’assemblea annuale dell’Abi, banchieri a raccolta a Roma

Goldman Sachs punta sui prestiti alla clientela istituzionale Usa

Le ultime mosse sulle banche italiane convincono persino Schaeuble

Banche: oltre a Banca Carige occhio a Mps

La Brexit aumenta il fascino di Francoforte, ma Londra resta la capitale della finanza mondiale

Banca Carige opta per un aumento da 500 milioni

Banche, anche in Svizzera è l’ora delle razionalizzazioni

Banche: ora tocca al dossier Stefanel

Piazza Affari corre con le banche, brilla Unicredit

L’estate 2017 potrebbe rivelarsi propizia per le banche italiane

Dopo salvataggio banche venete si sblocca anche vicenda Mps

Banche a passo di corsa in borsa, per Credit Suisse è un “happy ending”

Bpvi – Veneto Banca, la soluzione Intesa Sanpaolo non entusiasma tutti

Ti può anche interessare

Azimut, lo shopping in Australia spinge la raccolta

Il gruppo fondato da Pietro Giuliani e oggi guidato a livello internazionale da Sergio Albarelli, ha ...

Fineco Advice Seminar, la formazione di alto livello fa tappa a Madrid

Si terrà dal 29 al 31 marzo a Madrid la quarta tappa del Fineco Advice Seminar, percorso di formazi ...

“Notevoli criticità sulla qualità del credito”: le banche viste da Consob

La quota di sofferenze sul totale dei crediti è significativamente superiore alla media europea, sc ...