Banca Mediolanum, vento in poppa con i Pir

A
A
A

La raccolta in fondi e gestioni supera a maggio i 600 milioni di euro. Merito dei Piani individuali di risparmio la cui produzione nei primi mesi del 2017 ha superato il miliardo di euro.

Marco Muffato di Marco Muffato7 giugno 2017 | 12:07

Banca Mediolanum fa bene nel gestito a maggio (578 milioni di euro di raccolta, che salgono a 617 milioni prendendo il solo universo dei fondi e delle gestioni) ed è positivo anche il risultato complessivo di raccolta (311 milioni), al netto dell’andamento negativo in amministrato (-267 milioni). “Anche il mese di maggio conferma l’eccellente livello di raccolta in fondi e gestioni, che ha nuovamente superato i 600 milioni di euro. I flussi sono stati supportati in maniera significativa dal successo dei fondi Pir di Banca Mediolanum, a favore dei quali sta confluendo molta liquidità” ha affermato Massimo Doris (nella foto), amministratore delegato della banca. “Sono orgoglioso del risultato conseguito sui Pir se si considera che il miliardo e oltre già raccolto viene investito a sostegno del Paese, in particolare direttamente nelle piccole e medie imprese. Sono convinto che i Piani individuali di risparmio rappresentino un ottimo investimento per i nostri clienti oltre che costituire un volano per la ripresa della nostra economia.”

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn9Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mediolanum, 5 family banker per un nuovo tour

Banca Mediolanum premiata per l’innovazione

Banca Mediolanum a forza sette

Mediolanum, raffica di eventi targati Corporate University

Banca Mediolanum, fondi e gestioni trainano la raccolta

Mediolanum rischia l’indice

Banca Mediolanum, trasloco in Spagna

Banca Mediolanum entra nel club dei super tecnologici

Mediolanum e le altre: le foto dal Forum Banca

Fideuram ISPB corre da sola, B. Generali insegue

Falsi rendiconti e distrazione di somme dei clienti, sospeso ex B.Mediolanum

Banca Mediolanum: educazione finanziaria, la nuova sfida per i risparmiatori

Pir e Apple Pay spingono Ennio Doris

La svolta di Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, oggi il big show

Banca Mediolanum dice la sua sull’innovazione digitale

E. Doris (B.Mediolanum): “Pir, volano per mercati e imprese”

Piazza Affari, occhio a Banca Carige, Unipol e Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, fondi col vento in poppa

La corsa di Fideuram ISPB, B. Mediolanum insegue

Pir, Banca Mediolanum lancia anche le polizze

Personal branding: in università con Mediolanum

Doris, un botto da 80 milioni

B. Mediolanum e Bnl prime in reclutamento a giugno

Srep, nel 2018 tocca anche a Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, raccolta da record

Doris (Banca Mediolanum): “Lavoriamo per cambiare le commissioni di performance”

Banca Mediolanum, volano i profitti e le masse

Appropriazione indebita. Radiato un consulente ex di Banca Mediolanum

Citigroup promuove i Pir, plaude a Banca Mediolanum

Sei uomini d’oro per Banca Mediolanum

Imprese, risparmio e Pir: se ne parla sul canale di Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, Doris in tour per far conoscere i Pir alle imprese

Ti può anche interessare

Reti, nuovo record per il patrimonio

A marzo, gli asset complessivi gestiti dalle reti dei consulenti finanziari abilitati all'offerta f ...

Banca Mediolanum sfiora i 3 miliardi

Flussi netti positivi pari a 2,96 miliardi di euro in un semestre per la società guidata da Massimo ...

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i sistemi di indennizzo

La risposta esatta alla domanda pubblicata venerdì, a proposito delle commercial paper, era quella ...