Banca Mediolanum, vento in poppa con i Pir

A
A
A

La raccolta in fondi e gestioni supera a maggio i 600 milioni di euro. Merito dei Piani individuali di risparmio la cui produzione nei primi mesi del 2017 ha superato il miliardo di euro.

Marco Muffato di Marco Muffato7 giugno 2017 | 12:07

Banca Mediolanum fa bene nel gestito a maggio (578 milioni di euro di raccolta, che salgono a 617 milioni prendendo il solo universo dei fondi e delle gestioni) ed è positivo anche il risultato complessivo di raccolta (311 milioni), al netto dell’andamento negativo in amministrato (-267 milioni). “Anche il mese di maggio conferma l’eccellente livello di raccolta in fondi e gestioni, che ha nuovamente superato i 600 milioni di euro. I flussi sono stati supportati in maniera significativa dal successo dei fondi Pir di Banca Mediolanum, a favore dei quali sta confluendo molta liquidità” ha affermato Massimo Doris (nella foto), amministratore delegato della banca. “Sono orgoglioso del risultato conseguito sui Pir se si considera che il miliardo e oltre già raccolto viene investito a sostegno del Paese, in particolare direttamente nelle piccole e medie imprese. Sono convinto che i Piani individuali di risparmio rappresentino un ottimo investimento per i nostri clienti oltre che costituire un volano per la ripresa della nostra economia.”

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn9Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Mediolanum a quota 109 family banker nel 2017

Consob, radiazione nel milanese

Banca Mediolanum, 2017 record per la raccolta

Lady Doris, il tesoro si ingrossa

Banca Mediolanum, Ennio e Massimo Doris insieme nel nuovo spot

Banca Mediolanum, Selva alla guida dell’investment banking

Doris vale un miliardo

Doris (Banca Mediolanum): “Così i Pir cambiano il risparmio e le imprese”

Banca Mediolanum, raccolta Pir miliardaria

Banca Mediolanum, per Mediobanca è un titolo da comprare

Banca Mediolanum entra nel business della cessione del quinto

Top Manager Reputation, Ennio Doris guadagna tre posizioni

Banca Mediolanum, cambio di listino a Piazza Affari

Banca Mediolanum si rafforza in Romagna, Triveneto e Puglia

Pir, Banca Mediolanum e Fideuram campioni di raccolta

Doris scoppia di salute

Pir, un sostegno alle pmi. Se ne parla sul canale di Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, i Pir trainano la raccolta

Fineco e le altre: è tempo di trimestrali

Banca Mediolanum, lo spot sui Pir in anteprima

Tecnologia e risparmio, se ne parla sul canale Youtube di Banca Mediolanum

Congressi Anasf, i cf di Banca Mediolanum vincono in Veneto

Doris, un tesoro da 100 milioni

Mediolanum, 5 family banker per un nuovo tour

Banca Mediolanum premiata per l’innovazione

Banca Mediolanum a forza sette

Mediolanum, raffica di eventi targati Corporate University

Banca Mediolanum, fondi e gestioni trainano la raccolta

Mediolanum rischia l’indice

Banca Mediolanum, trasloco in Spagna

Banca Mediolanum entra nel club dei super tecnologici

Mediolanum e le altre: le foto dal Forum Banca

Fideuram ISPB corre da sola, B. Generali insegue

Ti può anche interessare

Super comitato sull’educazione finanziaria, c’è anche Ocf

A fine mese una nuova riunione del comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività ...

Consulenti, come imparare dai propri errori

I suggerimenti di Maria Grazia Rinaldi, head hunter e psicologa: “non abbattersi mai alle prime di ...

Mediolanum, niente nozze con Banca Generali

Doris: “Non c’è alcun progetto e non ci sarà in futuro”. E il gruppo punta su Pir e protezio ...