Sanpaolo Invest fa faville

A
A
A

Ottimo 2016 per la controllata di Fideuram Ispb: salgono utile, margine d’intermediazione ed ebit. Masse in progresso del 7% al traino della raccolta gestita.

Andrea Giacobino di Andrea Giacobino8 giugno 2017 | 08:30

Scoppiettante 216 per Sanpaolo Invest sim, la storica rete di consulenti finanziari e private banker controllata da Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking (Ispb), la banca private del gruppo Intesa presieduta da Matteo Colafrancesco (nella foto) e guidata da Paolo Molesini. Leggendo il bilancio 2016, infatti si scopre che l’utile è cresciuto a oltre 61,1 milioni di euro dai 51,1 milioni dell’anno prima con un margine di intermediazione migliorato da 111,1 a 122,5 milioni e un ebit progredito da 77,8 a 90,2 milioni. La sim, che ha distribuito come dividendo alla controllante quasi l’intero utile, è presieduta da Colafrancesco e recentemente ha visto la nomina di Fabio Cubelli come direttore generale (vedi notizia).

 

Nel dettaglio la raccolta netta totale dell’anno è stata di oltre un miliardo, in aumento di 275 milioni sul 2015, e composta di raccolta gestita per 633 milioni. In particolare le Gestioni Omnia e il prodotto Fideuram Vita Insieme hanno avuto una raccolta netta positiva rispettivamente di 486,1 e 569,7 milioni. A fine dello scorso anno in Sanpaolo Invest sim c’erano 1.429 unità: sono stati inseriti 72 private banker (di cui 19 provenienti da altre reti e 36 ex bancari) che hanno realizzato 262 milioni di raccolta netta totale; mentre sono fuoriuscite 79 unità, di cui 22 verso società concorrenti. Le masse amministrate anno su anno sono salite del 7% a 19,8 miliardi di cui 16 miliardi in gestito.

 

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn254Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fideuram Ispb, tris d’ingressi a settembre

Sorpresa Fideuram, si riparla di quotazione

Fideuram ISPB corre da sola, B. Generali insegue

Sanpaolo Invest, festa per i 30 anni

Fideuram e Sanpaolo Invest, estate a forza 10

Fideuram, raffica di nomine

La corsa di Fideuram ISPB, B. Mediolanum insegue

Fideuram Ispb colloca un bond di Intesa Sanpaolo

Personal branding: Fideuram, l’abc della consulenza

Fideuram Ispb, semestre da urlo

Fideuram Ispb sopra la vetta dei 200 miliardi

Intesa Sanpaolo, il wealth management sostiene l’utile

Fideuram ISPB comanda e stacca le big

Private banking, Fideuram ISPB pigliatutto

Fideuram ISPB, maggio da incorniciare

Fideuram ISPB, esplode il digitale

Fideuram Ispb a forza otto

Banca Generali e Fideuram ISPB, avanti tutta nel reclutamento

Banca Generali e Fineco vincono la tappa

Fideuram ISPB: dai FintechAge Awards un riconoscimento all’innovazione di Alfabeto

Fideuram Ispb oltre il muro dei 200 miliardi

La nuova scelta di Cardillo

Cardillo va in Fideuram

Fideuram ISPB, asso pigliatutto nel gestito

Vacher (Fideuram ISPB): “Come selezioniamo i migliori talenti”

ConsulenTia 17/Mifid 2, Molesini: “Per Fideuram Ispb il modello di consulenza non indipendente”

Fideuram ISPB fa il pieno nel reclutamento

Intesa Sanpaolo, più 3 miliardi di utile nel 2016, quasi un quarto grazie a Fideuram Ispb

Fideuram ISPB regina del 2016

Reti, Banca Generali e Banca Mediolanum al top

Private Banking Awards 2016, ecco tutti i vincitori

Fideuram ISPB, entrano in nove a novembre

Fideuram ISPB, una raccolta col botto

Ti può anche interessare

Ronchetti (GFK Eurisko): “Manager, ecco chi va premiato”

Ronchetti, business director di GFK Eurisko e premiatore dei prossimi Bluerating Awards, spiega come ...

Investire nelle pmi, Mediolanum a tutto campo sui Pir

Questa settimana doppio appuntamento con Mediolanum dedicato ai Pir, i Piani individuali di risparmi ...

Calabrese (Rataran): “A ITForum presentiamo il nostro approccio innovativo”

La Fintech company punta a rivoluzionare il mondo della gestione patrimoniale, grazie all’utilizzo ...