Evasione fiscale, perquisiti gli uffici di Hvb (UniCredit) a Monaco

A
A
A

Lo ha reso noto lo stesso istituto di credito, spiegando che i magistrati stanno indagando su alcune transazioni in azioni condotte tra il 2006 e il 2008.

di Redazione29 novembre 2012 | 09:53

INDAGINE PER EVASIONE FISCALE Hvb, controllata tedesca di UniCredit, finisce nell’ambito di un’indagine per evasione fiscale. Lo stesso istituto di credito ha reso noto che i suoi uffici di Monaco sono stati perquisiti dagli inquirenti, spiegando che i magistrati stanno svolgendo delle indagini su alcune transazioni in azioni condotte nel periodo 2006-2008 intorno alle date di pagamento dei dividendi. “I crediti fiscali risultati da queste transazioni sono sotto la lente delle autorità fiscali”, ha fatto sapere Hvb, aggiungendo che la banca sta collaborando con le indagini.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mps si sgonfia in Borsa

Banche – Unicredit in utile anche in Germania

Certificati – Win&Go Fast per UniCredit-Hvb

Ti può anche interessare

Invesco, acquisizione miliardaria tra gli etf

Il gruppo di asset management ha avviato il processo per rilevare Guggenheim Investments, società c ...

Il Financial Times fa le pulci alla Mifid 2

Il Financial Times non ha dubbi. L’introduzione della Mifid 2, prevista per il 2018 e che porterà ...

Trade 12 e le altre, la Consob segnala decine di società abusive

Si tratta come al solito di broker che offrono servizi di investimento e di trading via internet. ...