Mediolanum, Doris: “Compriamo il 5%”

A
A
A

L’a.d. della banca conferma la volontà di acquisto se Fininvest scenderà dal 30% al 20%. “Agli istituzionali l’altro 5%”. “Restiamo nel patto Mediobanca”.

Andrea Giacobino di Andrea Giacobino9 giugno 2017 | 14:38

“Se si dovesse arrivare alla vendita, ci sono dei ricorsi che Fininvest ha fatto, noi siamo pronti ad acquistare fino a un 5%, oltre si andrebbe in Opa, e comunque gli investitori istituzionali sono in fila per rilevare l’altro 15%”.

Lo ha dichiarato oggi Massimo Doris (nella foto), a.d. di Banca Mediolanum, al 47esimo convegno dei Giovani Imprenditori di Confindustria in merito alla possibile vendite del 20% del capitale da parte di Fininvest, a cui la Banca d’Italia impone di scendere sotto il 10% dall’attuale 30% in seguito alla perdita dei requisiti di onorabilità da parte di Silvio Berlusconi dopo la condanna sui diritti tv Mediaset. “Non ne abbiamo parlato con Fininvest – ha aggiunto Doris – comunque noi abbiamo dichiarato che siamo pronti ad acquistare il 5%”.

“Noi continueremo a restare dentro” al patto di sindacato Mediobanca, ha poi detto Doris. “Mediobanca è gestita bene, siamo azionisti soddisfatti”. Le disdette al patto di sindacato di Mediobanca, che scade a fine anno, devono essere notificate entro settembre. Banca Mediolanum, pattista di Mediobanca col 3,33%, ha recentemente venduto all’istituto di Piazzetta Cuccia la sua qua quota in Banca Esperia.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn35Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mediolanum, 5 family banker per un nuovo tour

Banca Mediolanum premiata per l’innovazione

Banca Mediolanum a forza sette

Mediolanum, raffica di eventi targati Corporate University

Banca Mediolanum, fondi e gestioni trainano la raccolta

Mediolanum rischia l’indice

Banca Mediolanum, trasloco in Spagna

Banca Mediolanum entra nel club dei super tecnologici

Mediolanum e le altre: le foto dal Forum Banca

Fideuram ISPB corre da sola, B. Generali insegue

Falsi rendiconti e distrazione di somme dei clienti, sospeso ex B.Mediolanum

Banca Mediolanum: educazione finanziaria, la nuova sfida per i risparmiatori

Pir e Apple Pay spingono Ennio Doris

La svolta di Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, oggi il big show

Banca Mediolanum dice la sua sull’innovazione digitale

E. Doris (B.Mediolanum): “Pir, volano per mercati e imprese”

Piazza Affari, occhio a Banca Carige, Unipol e Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, fondi col vento in poppa

La corsa di Fideuram ISPB, B. Mediolanum insegue

Pir, Banca Mediolanum lancia anche le polizze

Personal branding: in università con Mediolanum

Doris, un botto da 80 milioni

B. Mediolanum e Bnl prime in reclutamento a giugno

Srep, nel 2018 tocca anche a Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, raccolta da record

Doris (Banca Mediolanum): “Lavoriamo per cambiare le commissioni di performance”

Banca Mediolanum, volano i profitti e le masse

Appropriazione indebita. Radiato un consulente ex di Banca Mediolanum

Citigroup promuove i Pir, plaude a Banca Mediolanum

Sei uomini d’oro per Banca Mediolanum

Imprese, risparmio e Pir: se ne parla sul canale di Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, Doris in tour per far conoscere i Pir alle imprese

Ti può anche interessare

Consulenti finanziari, training class: cosa sapete delle norme tributarie?

La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito dell'interest rate swap, a distanza, e ...

Credem, l’addio di Duccio Marconi

All'uscita dell'ex direttore commerciale si accompagna, sempre in questi giorni, quella del regional ...

Aspettando gli Awards – Perché un premio alle donne cf

Il sesso femminile rappresenta ormai il 20% dell’intera categoria dei consulenti finanziari abilit ...