Assoreti, è di Mediolanum la migliore raccolta del 2012

A
A
A

La società di Ennio Doris ha battuto per un soffio il gruppo Banca Fideuram con 2,32 miliardi di euro contro 2,31 miliardi.

di Redazione30 gennaio 2013 | 15:30

MEDIOLANUM PRIMA PER RACCOLTA – Il gruppo Mediolanum strappa per un soffio al gruppo Banca Fideuram la corona di prima rete del 2012 per raccolta netta, con un dato di 2,32 miliardi di euro (1,4 miliardi nel gestito, 906 milioni nell’amministrato) contro i 2,31 miliardi della società guidata da Matteo Colafrancesco (2,7 miliardi nel gestito, -432 milioni nell’amministrato).

IL RESTO DELLA CLASSIFICA – E’ quanto emerge dalla classifica stilata da Assoreti sulla raccolta annuale delle associate, che vede in terza posizione a chiudere il podio FinecoBank, rete del gruppo UniCredit, con 1,9 miliardi di euro. Seguono nell’ordine il gruppo Allianz Bank (1,8 miliardi di euro), Banca Generali (1,6 miliardi di euro) e il gruppo Azimut (1,1 miliardi di euro).

CREDEM IN PROFONDO ROSSO – Ultimo posto infine per il gruppo Credem, che ha chiuso l’anno con un rosso di quasi 70 milioni di euro, appesantito dai 115 milioni defluiti dalla componente amministrata del risparmio.

Di seguito la tabella completa (fonte Assoreti, dati in migliaia di euro ordinati per raccolta netta totale)

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consob, radiazione nel milanese

Lady Doris, il tesoro si ingrossa

Banca Mediolanum, Ennio e Massimo Doris insieme nel nuovo spot

Doris (Banca Mediolanum): “La Mifid 2? Valorizzerà la consulenza finanziaria”

Doris vale un miliardo

Soldi in Svizzera, radiato un cf ex Mediolanum (e sospeso un altro)

Mediolanum fa 100 nel reclutamento

Doris (Banca Mediolanum): “Così i Pir cambiano il risparmio e le imprese”

Banca Mediolanum, raccolta Pir miliardaria

Banca Mediolanum, per Mediobanca è un titolo da comprare

Banca Mediolanum entra nel business della cessione del quinto

Top Manager Reputation, Ennio Doris guadagna tre posizioni

Banca Mediolanum, cambio di listino a Piazza Affari

Banca Mediolanum si rafforza in Romagna, Triveneto e Puglia

Pir, un sostegno alle pmi. Se ne parla sul canale di Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, i Pir trainano la raccolta

Banca Mediolanum, lo spot sui Pir in anteprima

Recruiting cf: B. Generali ride, Credem no

Tecnologia e risparmio, se ne parla sul canale Youtube di Banca Mediolanum

Congressi Anasf, i cf di Banca Mediolanum vincono in Veneto

Doris, un tesoro da 100 milioni

Mediolanum, 5 family banker per un nuovo tour

Banca Mediolanum a forza sette

Mediolanum, raffica di eventi targati Corporate University

Mediolanum rischia l’indice

Banca Mediolanum, trasloco in Spagna

Fideuram ISPB corre da sola, B. Generali insegue

Banca Mediolanum, estate a forza 9

La svolta di Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, oggi il big show

E. Doris (B.Mediolanum): “Pir, volano per mercati e imprese”

Banca Mediolanum, fondi col vento in poppa

La corsa di Fideuram ISPB, B. Mediolanum insegue

Ti può anche interessare

Banco di Sardegna torna all’utile

Profitti netti per 61 milioni di euro per l'istituto isolano che ha un indice di solidità patrimoni ...

Carim e CariCesena, rush finale verso il salvataggio

In preparazione l’aumento di capitale sostenuto da Fitd prima della cessione a Cariparma ...

Arca sgr, Bper e i fondi in corsa per l’acquisto

Secondo il quotidiano Mf , la Popolare dell'Emilia Romagna potrebbe salire al 100% della società di ...