UniCredit prende 881,7 milioni di euro per il 9,1% di Pekao

A
A
A

Piazza Cordusio ha perfezionato la cessione della quota nella controllata polacca a investitori istituzionali. Il prezzo è stato fissato a 156 zloty per azione (37,17 euro).

di Redazione31 gennaio 2013 | 07:36

IL PRICING DELL’OFFERTA UniCredit ha perfezionato la cessione a investitori istituzionali del 9,1% della controllata polacca Bank Pekao (qui la notizia) a 156 zloty per azione (37,17 euro), un prezzo che valuta complessivamente la quota 3,7 miliardi di zloty (881,7 milioni di euro). Lo ha annunciato lo stesso istituto di Piazza Cordusio, precisando che la cifra incorpora uno sconto del 6% circa rispetto all’ultimo prezzo di chiusura di Pekao pre-annuncio e uno sconto inferiore al 4% rispetto alla media dei prezzi di Borsa degli ultimi tre mesi.

UNA PLUSVALENZA DI 135 MILIONI DI EURO – L’operazione, fa sapere ancora UniCredit, ha generato una plusvalenza di circa 135 milioni di euro, “interamente allocata a riserve di capitale essendo Pekao una società interamente consolidata” da Piazza Cordusio, e un aumento del Core Tier 1 ratio del gruppo. Successivamente alla chiusura dell’Offerta, UniCredit continua a mantenere una partecipazione di maggioranza in Pekao, corrispondente al 50,1% del capitale sociale esistente.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Mifid 2, scongiurare il braccio di ferro Consob-Ivass

Mifid 2 riguarda anche i prodotti finanziari emessi da imprese di assicurazione: essenziale quindi d ...

Cf sotto processo, la Consob lo sospende per un anno

Provvedimento ai danni di un professionista in Puglia. Pochi dettagli sulla vicenda nel bollettino d ...

TCW, accordo distributivo con FinecoBank

La rete dei consulenti finanziari del gruppo Unicredit collocherà i fondi di punta dell’asset man ...