Deutsche Bank, i costi di ristrutturazione mandano in rosso il risultato trimestrale

A
A
A

Il colosso tedesco ha registrato una perdita netta di 2,17 miliardi di euro nel quarto trimestre del 2012, mentre la perdita pre tasse è stata pari a 2,6 miliardi.

di Redazione31 gennaio 2013 | 08:48

TRIMESTRE IN PERDITA – Deutsche Bank ha archiviato il quarto trimestre dell’anno in rosso, con una perdita pre tasse di 2,6 miliardi di euro in scia ai costi di ristrutturazione sostenuti, e con un risultato netto di 2,17 miliardi di euro. Il buon risultato operativo, ha spiegato la banca, è stato oscurato da svalutazioni dell’ammortamento per 1,9 miliardi di euro, necessarie alla realizzazione della nuova struttura divisionale e alla scrematura degli asset nei settori non strategici. L’istituto tedesco, sotto inchiesta per la vicenda Libor, ha inoltre annunciato costi legali per un miliardo di euro nel quarto trimestre.

UN PERCORSO LUNGO – “Abbiamo intrapreso un percorso intenzionale ma talvolta difficoltoso di cambiamento al fine di assicurare un successo di lungo termine e sostenibile per la banca” hanno affermato i co-amministratori delegati Juergen Fitschen e Anshu Jain. “Per questo viaggio occorreranno anni, non mesi”. La divisione corporate banking and securities, l’area tradizionalmente più forte del gruppo tedesco, ha realizzato una perdita pretasse di 548 milioni di euro.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Deutsche Bank torna a pagare bonus “normali”

Finanza&Futuro cresce a Roma

Finanza & Futuro, poker d’ingressi nel private

I fondi di Jupiter Am saranno distribuiti da Deutsche Bank Wm

Patrimonio: Fideuram ISPB fa il vuoto, Banca Generali insegue

Tre ingressi al Nord per Finanza & Futuro

Da Deutsche Bank e Postbank nasce il nuovo colosso private

Deutsche Bank, utili sopra le attese

Finanza & Futuro, poker d’ingressi a Livorno

Deutsche AM, Xtrackers espande l’offerta di etf in Italia

Cryan (Deutsche Bank) auspica tassi più alti e più fusioni e acquisizioni tra banche

La corsa di Fideuram ISPB, B. Mediolanum insegue

BLUERATING IN EDICOLA: Sulla corsia di sorpasso

Deutsche Bank, utili oltre le attese nel secondo trimestre

A John Cryan serviranno anni per ristrutturare Deutsche Bank

Finanza & Futuro in Deutsche Bank, via alle danze

L’ex DB Arinc sta per lanciare un nuovo hedge

Blueindex: Deutsche Bank brilla, Wall Street festeggia l’Independence Day

Deutsche Bank, maxi-reclutamento in Asia

Accordo cinese per Deutsche Bank

Finanza & Futuro, boom di clienti

Deutsche Bank prova a far pagare i suoi ex top manager per gli scandali

Deutsche Bank quota 52 certificati sul Sedex

Brexit: le banche pronte al trasloco da Londra, chi si rafforzerà su Milano?

Invesco e Janus Capital brillano sul Blueindex, male Deutsche Bank e Unicredit

Deutsche Bank, utili con turbo e ricavi in calo nel primo trimestre

Ruggiu (Deutsche Bank): “Il private banker punti su competenze e relazione”

Finanza & Futuro distribuirà i comparti Amundi

Tre nomine in Deutsche Bank

Blueindex: Schroders in luce, frena Deutsche Bank

Deutsche Bank apre un Innovation Lab a New York

Deutsche Bank lancia l’aumento di capitale da 8 miliardi

Blueindex: Banco Bpm si mette in luce ancora una volta

Ti può anche interessare

Mps, gran rientro nel mercato obbligazionario

Il Monte dei Paschi di Siena è tornato a emettere obbligazioni dopo il salvataggio a carico dello S ...

Franzoni (Credem): “Il modello vincente? L’integrazione banca-rete”

Parla il manager che da giugno ha raccolto il testimone da Marconi e ora guida i cf del Credito Emil ...

Mifid 2 allarga i confini della consulenza, ma si rischia una Babele

Mifid 2 apre la strada per l'espansione degli operatori italiani all'estero e per l'ingresso di nuov ...