Mps, piccoli azionisti e risparmiatori sul piede di guerra. Ecco a chi rivolgersi

A
A
A

Alcune associazioni di consumatori hanno attivato una class action nei confronti della banca a tutela dei risparmiatori. L’invito ai consumatori interessati è di aderire al comitato “Mps risarcire il danno”.

Daniel Settembre di Daniel Settembre31 gennaio 2013 | 10:33

CLASS ACTION IN ARRIVO – I piccoli azionisti e risparmiatori non ci stanno. Mentre ancora Bankitalia, Consob e ora anche la Procura di Trani cercano di fare luce sulla vicenda-scandalo che ha investito Mps in questi giorni, le associazioni dei consumatori preparano una class action, per l’operato illegittimo degli amministratori che hanno causato una perdita di valore ad obbligazioni e azioni. In pericolo sono infatti gli investimenti in questi prodotti finanziari, assodato che per quanto riguarda conti correnti e conti depositi, i sottoscrittori possono dormire sonni tranquilli.

L’UNIONE FA LA FORZA – Un pool di associazioni tra cui Fondazione Consumo Sostenibile, Unione Nazionale Consumatori, Codici, Lega Consumatori, Acu, e Casa del Consumatore invita infatti i consumatori interessati ad aderire al comitato “Mps risarcire il danno” rivolgendosi direttamente alle associazioni: info@consumatori.it,  segreteria_nazionale@codici.org, info@legaconsumatori.it. Inoltre è disponibile il modulo online da compilare rivolto ai danneggiati. Gli aderenti alla class action sarebbero già a quota mille. Lunedì, infine, si terrà un incontro operativo per delineare l’azione giuridica da adottare.

CODACONS IN CAMPO
– Anche il Codacons lancia un’azione risarcitoria contro l’istituto guidato da Fabrizio Viola. “Correntisti e azionisti Mps possono costituirsi parte offesa nel procedimento aperto a Siena, e chiedere di essere risarciti per i danni subiti”, ha spiegato il Codacons. I clienti della banca hanno subito un utilizzo poco trasparente se non spericolato dei propri soldi, mentre gli azionisti vedono andare in fumo il denaro investito nei titoli della società. L’associazione ha deciso così di presentare un ricorso al Tar del Lazio per chiedere di bloccare la erogazione dei Monti bond a Mps, e un risarcimento a Bankitalia pari all’ammontare della sottoscrizione dei bond, 3,9 miliardi, per “omessa vigilanza”. Per partecipare all’azione? Anche in questo caso basta visitare il sito del Codacons.

FEDERCONSUMATORI ATTENDISTA – “È indispensabile impedire agli speculatori di approfittare di questa crisi, creando danni ancora più grandi di quelli già avvenuti”. Sono invece le parole che arrivano da Federcosumatori che però preferisce attendere e ritiene sia ancora presto per avviare qualsiasi azione, nonostante non manchi una piccata critica al presidente della Consob, Giuseppe Vegas, per le ultime dichiarazioni in merito alla gestione della vicenda. E in ogni caso, secondo la legislazione italiana i correntisti sono tutelati fino a 103mila euro.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mps,Credito Fondiario entra nella cartolarizzazione degli Npl

Banca Mps e Compass, nuovo accordo per distribuire finanziamenti

Risarcimento subordinati Mps: un’offerta da accettare al volo

Una donna a capo della direzione retail di Mps

Mps punta a tornare sul listino a inizio ottobre

Mps: bond subordinati convertiti in azioni, ristoro solo per il bond ‘Antonveneta’

Mps promossa da Dbrs e bocciata da Equita

Montepaschi, cercasi compratore in Belgio

Banche in spolvero a Piazza Affari

Mps: Cerved si allea con Quaestio per offerta per Juliet

Mps: 5.500 esuberi e 600 filiali da chiudere

Mps, il via libera Ue alla ricapitalizzazione è arrivato

Banche: oltre a Banca Carige occhio a Mps

Piazza Affari chiude in calo, tra petrolio in rialzo e banche sotto esame

Piazza Affari corre con le banche, brilla Unicredit

Mps, pronto l’accordo con Atlante 2 per la cessione di Npl

Dopo salvataggio banche venete si sblocca anche vicenda Mps

Atlante 2 rileva Npl di CariFe, resta in piedi operazione con Mps

Mps, cartolarizzazione Npl pare in stallo

Npl Montepaschi, voci di offerta dai fondi hedge

Mps tira un sospiro di sollievo, Bpvi e Veneto Banca non ancora

Axa resta in Mps

Banche: per Mps la soluzione si avvicina, per ex popolari venete ancora no

Finanziamenti alle startup: Mps partner ufficiale di Confimprese

Mps, al via il salvataggio

Mps, terminata l’ispezione della Bce

Mps, più vicina la cessione degli npl

Mps, la Bce ha girato alla Commissione Ue le informazioni necessarie per valutare piano

Mps, niente “scudo statale” per le perdite sugli Npl

Mps, trattative Roma-Bruxelles in dirittura d’arrivo

Salva Risparmio, le regole per i rimborsi agli obbligazionisti

Mps, via libera al salva-banche

Mps e banche venete, i tempi si allungano per il salvataggio

Ti può anche interessare

Poste-Anima-Cdp, insieme anche senza Pioneer

In caso di un fallimento dell’acquisizione della sgr controllata da Unicredit, la cordata italiana ...

Salva banche, liquidati 77 milioni

E' questo il totale delle somme liquidate dal Fondo di solidarietà per indennizzare gli investitori ...

Enasarco, ecco chi ha diritto alle borse di studio

Pubblicata nel sito web dell'ente la graduatoria dei giovani figli di agenti, cf o pensionati che be ...