Nordea si beffa della crisi nel 2012, su asset e clienti

A
A
A

Il gruppo ha registrato profitti operativi totali per 10,2 miliardi di euro (+8% su anno), di cui 2,63 miliardi di euro nel solo quarto trimestre.

di Redazione31 gennaio 2013 | 13:57

PROFITTI OPERATIVI IN AUMENTO – Nordea ha chiuso il 2012 con numero dei clienti, capitale e profitti in crescita. A darne notizia è lo stesso gruppo, che ha registrato profitti operativi totali per 10,2 miliardi di euro (+8% su anno), di cui 2,63 miliardi di euro nel solo quarto trimestre. In aumento del 5% invece gli interessi netti, saliti a 5,7 miliardi (1,4 miliardi nel trimestre), mentre gli asset under management si sono attestati a  218 miliardi di euro, in aumento del 16% su anno e il roe risultava pari a fine 2012 all’11,6%. Infine il core tier 1 si è attestato al 13,1% dall’11,2% precedente al netto delle “transition rules”.

DIVIDENDO DA 0,34 EURO – La società ha proposto un dividendo di 0,34 euro, che corrisponde ad un payout-ratio del 44%. “Nel 2012 abbiamo superato gli obiettivi che ci eravamo dati nel 2011, con 85.000 nuovi clienti e con una crescita dei profitti sia nel trimestre che in tutto l’anno”, ha commentato Christian Clausen, ceo di Nordea. “Abbiamo raggiunto l’obiettivo di mantenere i costi invariati nel 2012. E nonostante una crescita del 3% dell’attività creditizia, gli asset ponderati per il rischio si sono ridotti del 9%”.

Di seguto i dati completi:

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Compie 5 anni il Nordea 1 – EM Bond Fund

Avvio d’anno positivo per Nordea

Classifiche Bluerating: Nordea in testa tra i fondi della categoria Obbligazionari Euro – Corporate

Nordea rafforza il team italiano con Santangelo

Classifiche Bluerating: Nordea prima tra i fondi azionari India

Un 2016 da record per Nordea

Finanza&Futuro e Deutsche Bank aprono le porte a Nordea

Classifiche Bluerating: Nordea in testa tra i fondi azionari India

Nordea prende Pelosi da M&G

Nordea, record di masse nel 2016

Classifiche Bluerating: Nordea in testa tra i fondi obbligazionari Usa-corporate

Bahrke (Nordea): “Cosa aspettarsi sui mercati nell’anno di Trump”

Classifiche Bluerating: Russell Investments in testa tra i fondi a ritorno assoluto-multi-strategy

Nasce il Nordea 1 – Flexible Fixed Income Plus Fund

Classifiche Bluerating: Nordea in testa tra i fondi azionari India

Classifiche Bluerating: Nordea in testa sugli Azionari India

Nordea Am: riaffiora la questione dollaro

Classifiche Bluerating: Nordea in testa tra i fondi azionari globali settore immobiliare

Nordea lancia un fondo long/short

Nordea: il fondo Stable Return diventa a porte chiuse

Nordea alla ricerca di startup nella blockchain e nell’intelligenza artificiale

Nordea alla ricerca di startup nella blockchain e nell’intelligenza artificiale

Classifiche Bluerating: Nordea in testa sui Ritorno assoluto – long short strategy

Classifiche Bluerating: Nordea in testa sui Ritorno assoluto – multi strategy

Nordea, accordo con Azimut Consulenza

Nordea AM allarga la gamma di fondi Sri con Stars Fund

Nordea punta sulle startup FinTech

Nordea punta sulle startup FinTech

Arriva il fondo sui bond Usa di Nordea Asset Management

Classifiche Bluerating: Nordea vince sui Ritorno assoluto – multi strategy

Blueindex: soffre ancora Nordea Bank, insieme a Old Mutual

Blueindex: soffre Nordea Bank, bene Mps e Raiffeisen

La crescita globale? Sarà debole fino al 2017

Ti può anche interessare

Azimut arruola Calef

Nel gruppo guidato da Pietro Giuliani entra un professionista del private banking proveniente dalla ...

Megale (Progetica): “Vi spiego il valore della consulenza finanziaria”

Il presidente di Progetica ospite del canale di Banca Mediolanum illustra i vantaggi che si ottengon ...

Messina (Intesa Sanpaolo): npl, servono correttivi a regole Bce

Il ceo commenta anche la vendita dello 0,95% del capitale da parte della Compagnia di San Paolo, cos ...