Jp Morgan, lascia il co-chief operating officer Bisignano

A
A
A

Il top manager diventerà ceo della società First Data, con sede ad Atlanta. Sono già nove le uscite di alto profilo dal colosso bancario Usa dopo lo scandalo “London Whale”…

di Redazione29 aprile 2013 | 12:22

BISIGNANO PRONTO A LASCIARE – Il co-chief operating officer di Jp Morgan, Frank Bisignano, ha lasciato il colosso bancario Usa. Con la sua uscita, già anticipata questa mattina (qui la notizia), salgono a quota nove i dirigenti che hanno lasciato il comitato direttivo del ceo James Dimon nel giro di un anno, in seguito alla perdita da oltre 6 miliardi di dollari nell’affare “London Whale”.

UN NUOVO RUOLO IN FIRST DATABisignano, scrive il Wall Street Journal, diventerà ceo della società First Data, con sede ad Atlanta, che conta 24.000 dipendenti, processa transazioni per 6,5 milioni e l’anno scorso ha registrato 10 miliardi di dollari di ricavi. Meno di una settimana fa, in una lettera agli azionisti, Dimon ha definito l’incidente “la più stupida e imbarazzante situazione in cui è mai stato coinvolto”.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Nuovi investimenti- Banca Imi quota due obbligazioni sul Mot

Si tratta di un'emissione in dollari e una in euro, entrambe a tasso misto ...

Molesini (Fideuram Ispb): “Il cf diventi consulente patrimoniale”

Per l'a.d. e d.g. di Fideuram Ispb i professionisti devono aggiungere anche la consulenza patrimonia ...

Consulenti finanziari, training class: cosa sapete delle pensioni?

La risposta esatta alla domanda pubblicata venerdì, a proposito dei rendimenti dei fondi comuni, er ...