Banche, una ex Citigroup entra nel team di Jp Morgan

A
A
A

Il gruppo Usa ha affidato a Dianne Challenor, ex Citigroup, la guida dei transaction services per la regione Asia-Pacifico.

di Redazione30 aprile 2013 | 08:04

NUOVA NOMINA IN JP MORGAN – Non solo defezioni (qui la notizia), ma anche nuovi ingressi per Jp Morgan Chase & Co. Il gruppo Usa ha affidato a Dianne Challenor, ex Citigroup, la guida dei transaction services per la regione Asia-Pacifico, che continua a crescere in un momento in cui i ricavi core dell’investment banking sono invece piuttosto volatili.

UN PASSATO IN CITIGROUP –
È quanto riporta il Wall Street Journal, evidenziando che, prima di entrare in Jp Morgan, Challenor ricopriva il ruolo di chief operating officer per l’Asia-Pacifico di Citigroup.

IL NUOVO INCARICO
– Nel nuovo ruolo – per cui continuerà a essere basata ad Hong Kong, come nella precedente esperienza – prenderà il posto di Hendra Lembong, che ha assunto un nuovo ruolo nel private banking del gruppo. La nomina è effettiva a partire da ieri, lunedì 29 aprile. Citigroup, da parte sua, ha fatto sapere che la manager non sarà sostituita, a seguito di alcuni cambiamenti nell’organizzazione del gruppo.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Banca Progetto, assegnato il rating alle cartolarizzazioni

Giudizio Aa2 per Moody’s e singola A per DBRS ...

Mps, da Padoan critiche alla Bce

Intervista al Sole24Ore del ministro dell’Economia che punzecchia la vigilanza della Banca Central ...

Consob, radiato un consulente altoatesino

Provvedimento dell’authority ai danni di un professionista accusato di essersi appropriato delle s ...