UniCredit chiude il buyback, riacquistati 4,3 miliardi di euro

A
A
A

Piazza Cordusio aveva incrementato il valore massimo di riacquisto oltre il limite di 4 miliardi originariamente previsto alla luce del…

di Redazione30 aprile 2013 | 08:58

CHIUSO IL BUYBACKUniCredit ha chiuso questa mattina, come previsto, l’offerta di riacquisto dei propri bond obbligazionari senior, accettando titoli per un valore nominale complessivo pari a 4,3 miliardi di euro. Lo ha comunicato lo stesso istituto di Piazza Cordusio.

OLTRE I 4 MILIARDI
– A fronte del positivo riscontro degli investitori, l’istituto di credito aveva incrementato il valore massimo di riacquisto oltre il limite di 4 miliardi originariamente previsto, accettando tutti i titoli esistenti validamente conferiti in adesione all’offerta (qui la notizia).

Di seguito, il dettaglio dei titoli esistenti portati in adesione all’offerta e accettati in acquisto dall’offerente per ciascuna serie (fonte: UniCredit).

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

La svolta di Banca Mediolanum

Il patron Ennio e l’a.d. Massimo Doris annunciano nuovi segmenti di business nella Convention al F ...

Credem di nuovo tra i Top Employers

La certificazione viene assegnata alle aziende con la migliore qualità del lavoro. Premiate le iniz ...

Cariparma tratta per rilevare CariFerrara

Secondo l’agenzia Reuters, nelle mire del gruppo emiliano ci sarebbero anche CariRimini e CariCes ...