UniCredit chiude il buyback, riacquistati 4,3 miliardi di euro

A
A
A

Piazza Cordusio aveva incrementato il valore massimo di riacquisto oltre il limite di 4 miliardi originariamente previsto alla luce del…

di Redazione30 aprile 2013 | 08:58

CHIUSO IL BUYBACKUniCredit ha chiuso questa mattina, come previsto, l’offerta di riacquisto dei propri bond obbligazionari senior, accettando titoli per un valore nominale complessivo pari a 4,3 miliardi di euro. Lo ha comunicato lo stesso istituto di Piazza Cordusio.

OLTRE I 4 MILIARDI
– A fronte del positivo riscontro degli investitori, l’istituto di credito aveva incrementato il valore massimo di riacquisto oltre il limite di 4 miliardi originariamente previsto, accettando tutti i titoli esistenti validamente conferiti in adesione all’offerta (qui la notizia).

Di seguito, il dettaglio dei titoli esistenti portati in adesione all’offerta e accettati in acquisto dall’offerente per ciascuna serie (fonte: UniCredit).

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Veneto Banca: oggi l’udienza preliminare, risparmiatori parte civile

Al via il processo per 11 manager dell’istituto. ...

Consob: occhio a Black Parrot Limited e Blonde Bear OU, sono abusive

Blonde Bear OU, società che fornisce servizi di pagamento, era già stata segnalata diverse volte d ...

Le popolari venete passano a Intesa Sanpaolo

Sullo sfondo resta la questione delle quote di Arca Sgr in mano a Popolare di Vicenza e Veneto Banca ...