Banca Euromobiliare, lascia l’a.d. Ferdinando Rebecchi

A
A
A

Il manager rientra nella capogruppo Credem, dove coordinerà alcuni servizi di corporate center. Giuseppe Rovani è stato nominato invece direttore generale di Banca Euromobiliare

di Redazione5 giugno 2013 | 09:25

REBECCHI LASCIA LA CARICA DI A.D.Ferdinando Rebecchi (nella foto) lascia l’incarico di amministratore delegato di Banca Euromobiliare e rientra nella capogruppo dove sarà responsabile “del coordinamento di alcuni servizi di corporate center nell’ambito della direzione centrale”. Mentre Giuseppe Rovani è stato nominato direttore generale dell’istituto di private banking del gruppo Credem.

GIUSEPPE ROVANI – Lo ha annunciato la stessa Banca Euromobiliare, precisando che al nuovo d.g. Rovani – precedentemente direttore generale di Credemvita e Credemassicurazioni – faranno riferimento Stefano Bisi, vice direttore generale e responsabile della promozione finanziaria, e a Gianluca Noce, responsabile per il private banking. Inoltre Stefano Pilastri, già nel consiglio di amministrazione di Banca Euromobiliare, è stato nominato vice presidente: Pilastri manterrà comunque tutti gli incarichi ricoperti nel gruppo.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Reti Credem, Benetti in cabina di regia

Anno record per Banca Euromobiliare

Banca Euromobiliare, balzo dell’utile nel semestre

Banca Euromobiliare ingaggia due private

Banca Euromobiliare saluta 12 ingressi in tre mesi

Banca Euromobiliare, valzer di poltrone nella rete

Banca Euromobiliare strappa un manager a Ubs Wm

Banca Euromobiliare si rafforza a Torino

B. Euromobiliare allarga la rete nel Nord-Est

I fondi La Française entrano nelle unit linked del gruppo Credem

Pf Awards 2016, è di Fideuram ISPB la medaglia d’oro nella Consulenza fiscale alla famiglia

Banca Euromobiliare, arrivano sette nuovi private banker

Banca Euromobiliare, in arrivo altri quattro nuovi banker

Banca Euromobiliare, 5 nuovi ingressi

Private banker, altri 5 reclutamenti top per Banca Euromobiliare

Banca Euromobiliare prosegue lo sviluppo della rete e punta sulla Toscana

Private banking, Euromobiliare apre le porte a un altro ex Mps

Banca Euromobiliare, un traguardo da cinque miliardi di euro

Banca Euromobiliare si regala due consulenti finanziari

Promotori, nuovi ingressi per Banca Euromobiliare

Il salto di qualità

Banca Euromobiliare, caccia grossa in Banca Network

Banca Euromobiliare prende a bordo Maugeri

Greco lascia Banca Euromobiliare, al suo posto Rebecchi

Taddei (Aipb), il private subirà una frenata

Ti può anche interessare

BLUERATING IN EDICOLA: Sempre più in alto con i Pir

Il numero di luglio del mensile dedica la sua storia di copertina a Ugo Loser, amministratore delega ...

Norme per gli intermediari, focus sull’etica

Per la prima volta in Italia viene definito il processo mediante il quale la cultura dell’integrit ...

Le popolari venete passano a Intesa Sanpaolo

Sullo sfondo resta la questione delle quote di Arca Sgr in mano a Popolare di Vicenza e Veneto Banca ...