Anasf al voto, ecco il regolamento per rinnovare i consiglieri territoriali

A
A
A

Appuntamento a ottobre con i 17 congressi territoriali Anasf per il rinnovo dei consiglieri territoriali. Ecco il regolamento del voto.

Maria Paulucci di Maria Paulucci26 giugno 2017 | 11:00
Anasf al voto

Il presidente Anasf Maurizio Bufi

Appuntamento nella seconda metà di ottobre (qui la notizia precedente) con i 17 congressi territoriali Anasf per il rinnovo dei consiglieri territoriali. La ripartizione geografica dei congressi, che corrisponderà anche a quella dei comitati territoriali per il quadriennio 2017-2021, è stata così definita dal consiglio nazionale: Abruzzo e Molise; Calabria; Campania; Emilia Romagna; Friuli Venezia Giulia; Lazio; Liguria; Lombardia; Marche; Piemonte e Valle D’Aosta; Puglia e Basilicata; Sardegna; Sicilia; Trentino Alto Adige; ToscanaUmbria; Veneto (qui tutti i dettagli). Ma la grande novità di questa tornata elettorale consisterà nel voto elettronico, unica modalità possibile – spiega Anasf – “per esprimere le preferenze per i congressi territoriali 2017“.

L’associazione ha reso noto il regolamento in base al quale si svolgerà il voto. Innanzitutto, c’è da sapere che in ogni comitato territoriale potranno essere eletti da un minimo di 3 fino a un massimo di 15 consiglieri (l’elenco dei candidati verrà pubblicato sulla pagina web dedicata al congresso territoriale specifico, in ordine alfabetico e con le informazioni su cognome e nome e provincia di residenza, accompagnate da eventuale foto). Ogni elettore potrà indicare fino a un massimo di 5 preferenze. A votazione dichiarata conclusa, risulteranno eletti i candidati che otterranno il numero maggiore di voti. In caso di parità, verrà eletto il candidato con maggiore anzianità associativa e, in subordine, con maggiore età anagrafica.

La prima giornata, anticipa Anasf, si svolgerà così: dalle 10.00 alle 10.30 apertura del congresso a cura del coordinatore territoriale uscente (in caso di accorpamento di due comitati territoriali, i coordinatori uscenti di entrambi i comitati attuali presiedono il congresso), nomina per alzata di mano e insediamento del comitato elettorale territoriale e, infine, apertura delle autocandidature da parte dei presenti, a cura del comitato elettorale territoriale. Alle 11.00 chiusura delle autocandidature. Poi, dalle 11.00 alle 11.15, verifica a cura del comitato elettorale territoriale della regolarità delle autocandidature e comunicazione alla sede, a cura del presidente del comitato elettorale territoriale, delle autocandidature da far aggiungere ai nomi dei candidati per le elezioni.

Anasf al votoTra le 11.45 e le 13.00 il comitato elettorale territoriale comunicherà l’apertura dell’urna elettronica (comunque non prima della conferma ricevuta dalla sede e non prima delle 11.00), la discussione dei documenti eventualmente proposti in consiglio nazionale e la redazione di eventuali documenti di discussione da proporre al consiglio nazionale. L’urna elettronica per le votazioni resterà aperta per una durata di tre giorni lavorativi dall’apertura del voto. Le votazioni saranno possibili nelle giornate lavorative da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 18.00. Dalle 14.00 del terzo giorno lavorativo dopo l’apertura del voto il comitato elettorale territoriale, via email, dichiarerà la chiusura del seggio, recepirà dalla sede via posta elettronica il risultato delle votazioni elaborato dalla società chiamata a gestire il voto elettronico e proclamerà gli eletti del comitato territoriale.

Le candidature dei soci – che dovranno essere in regola con il pagamento della quota Anasf, così come i votanti – potranno essere presentate alla sede Anasf in forma scritta (posta, email, fax) almeno 30 giorni prima della data di apertura del congresso territoriale o personalmente al congresso territoriale del territorio di residenza il giorno del suo svolgimento. In deroga a quanto previsto all’articolo 8 del regolamento generale dell’associazione, i soci potranno candidarsi e votare nel territorio di svolgimento della propria attività, a fronte di documentazione comprovante il luogo di svolgimento dell’attività. La variazione di indirizzo deve essere comunicata alla sede Anasf entro il 30 giugno 2017.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn1Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Enasarco, ok al bilancio con l’appoggio Anasf

Bufi (Anasf) : “Fiducia a Costa per Enasarco”

Anasf, l’invito di Bufi a ConsulenTia 2018

Anasf, una borsa di studio per i consulenti under 30

Anasf, ancora pochi giorni per chiedere la borsa di studio

Bufi (Anasf) alla Camera: “I robo-advisor? Dovranno interagire con i consulenti finanziari”

Bufi: “Nessuna corsia preferenziale per i commercialisti”

Bufi (Anasf): “La politica ha dato un segnale chiaro alla Consob”

Sfuma il sogno dei commercialisti: inammissibile l’emendamento sulla iscrizione d’ufficio all’OCF

Bufi (Anasf) ai commercialisti: “Nell’Albo dei cf si entra con l’esame”

Bufi (Anasf): “Più decentramento sul territorio per la nostra associazione”

Congressi Anasf, gli eletti in Trentino Alto Adige, Piemonte, Valle d’Aosta e Umbria

Congressi Anasf, gli eletti in Puglia e Basilicata

Congressi Anasf, gli eletti in Emilia Romagna

Congressi Anasf, i nomi degli eletti in in Friuli, Liguria e Marche

Congressi Anasf, gli eletti in Sicilia e Sardegna

Congressi Anasf-Lombardia, vincono i cf di Fideuram

Congressi Anasf, testa a testa tra i cf di Fideuram e Banca Mediolanum

Congressi Anasf, i cf di Banca Mediolanum vincono in Veneto

Congressi Anasf, i cf di Fideuram Ispb fanno il pieno di voti in Abruzzo

Anasf, oggi vota la Lombardia

Anasf, anche la Sardegna al voto

Anasf, i congressi di Lazio e Campania

Enasarco, come controllare se i contributi sono in regola

Anasf, inizia la tornata elettorale

Bufi (Anasf): cara Consob, chiariamo l’ambito di attività di autonomi e scf

Il documento Anasf sulla Mifid 2. Il commento di Bufi

Wealth Management, a dicembre parte il Master

L’ Anasf partecipa alla Settimana dell’Investitore

Anasf lancia una campagna per le iscrizioni

Consulenti, Bufi (Anasf) lancia l’allarme remunerazione

ConsulenTia 2017, cala il sipario

D’Agostino (Consob): “Educazione finanziaria? Complimenti Anasf”

Ti può anche interessare

Mediolanum rischia l’indice

Il calo borsistico del titolo della banca dei Doris potrebbe farlo uscire dal paniere Ftse Mib. ...

Pir, un sostegno alle pmi. Se ne parla sul canale di Banca Mediolanum

Ospite della trasmissione Mercati che Fare, il professor Marco Giorgino, del Politecnico di Milano ...

Calabrese (Rataran): “A ITForum presentiamo il nostro approccio innovativo”

La Fintech company punta a rivoluzionare il mondo della gestione patrimoniale, grazie all’utilizzo ...