Private banking, Banca Akros chiude il semestre con un utile in calo a 7,6 milioni

A
A
A

Sul fronte patrimoniale invece, il core tier 1 della banca di investimento e private banking del gruppo Bpm è risultato pari al 20,4%

di Redazione31 luglio 2013 | 13:44

UTILE IN CALO Banca Akros, banca di investimento e private banking del gruppo Bpm, ha chiuso il primo semestre 2013 con un risultato netto della gestione finanziaria in crescita di 9% a 48,7 milioni e un utile pretasse in crescita del 4% a 15,3 milioni. Cala invece il risultato netto a 7,6 milioni da 8.

CORE TIER 1 AL 20,4% – Sul fronte patrimoniale invece, il core tier 1 è pari al 20,4%. Il portafoglio obbligazionario di proprietà, prevalentemente rappresentato da titoli di Stato italiani e da obbligazioni senior di primari emittenti bancari domestici, a fine periodo risulta in lieve riduzione rispetto al 31 dicembre scorso.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Copernico Sim risarcita da un suo consulente finanziario

L'Inserto Plus24 del Sole24Ore riporta la notizia della condanna di un cf contro cui la società man ...

Credem, profitti in crescita nel primo trimestre

Nel periodo gennaio-marzo 2017, il Credito Emiliano ha realizzato un utile netto di 49 milioni di eu ...

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i fondi pensione

La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito delle società per azioni, era quella c ...