Assoreti: sul podio i promotori di Azimut, Mediolanum e Allianz

A
A
A

Al secondo e al terzo posto, se si considera invece la raccolta per promotore finanziario, si piazzano Banca Generali e Allianz Bank. Ecco le classifiche.

Maria Paulucci di Maria Paulucci29 agosto 2013 | 09:46

LA CLASSIFICA DI LUGLIO – Nel mese di luglio la migliore raccolta netta l’hanno portata a casa le reti del gruppo Azimut, seguite a ruota da Banca Mediolanum e da Allianz Bank Finanzial Advisors. Disinvestimenti, invece, presso Consultinvest Investimenti sim (-10,1 milioni di euro), Hypo Alpe Adria Bank (-11 milioni), Banca Monte dei Paschi di Siena (-31,2 milioni) e Ubi Banca Private Investment (-32,6 milioni). Questo è quanto risulta dai dati diffusi da Assoreti (qui i dettagli sull’andamento di luglio). Di seguito, le dieci migliori del settimo mese dell’anno.


Dati in migliaia di euro, elaborazione dati BLUERATING su fonte Assoreti

IL CONTRIBUTO DEI PROMOTORI – La “corona” per la migliore raccolta netta per promotore finanziario va sempre alle reti del gruppo Azimut considerate nel complesso. Cambiano invece la seconda e la terza posizione, con Banca Generali e Allianz Bank Financial Advisors. Di seguito, la classifica della raccolta netta per promotore finanziario stilata considerando solo i dati delle prime dieci reti per raccolta netta.


Dati in migliaia di euro, elaborazione dati BLUERATING su fonte Assoreti

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Azimut punta forte sul private equity

Il gruppo sale al 100% di Futurimpresa sgr. Albarelli: “sarà la piattaforma per investire nel non ...

Mediobanca: “i prodotti delle reti costano un po’ troppo”

Report degli analisti di Piazzetta Cuccia sulle voci di spesa dei fondi di Banca Mediolanum, Fineco, ...

Veneto Banca, Anselmi se ne va (definitivamente)

Dopo aver lasciato la carica di presidente nelle scorse settimane, il manager si è dimesso anche da ...