I’m Watch, lo smartwatch di Doris dopo la Turchia punta su Usa e Russia

A
A
A

La società che produce l’orologio intelligente, partecipata dal patron di Banca Mediolanum, ha siglato un accordo di distribuzione a Istanbul.

di Redazione27 settembre 2013 | 13:29

ACCORDO DI DISTRIBUZIONE IN TURCHIA – Debutto in Turchia per I’m Watch, l’orologio intelligente ideato dall’ex promotore di Banca Mediolanum Manuel Zanella e da Massimiliano Bertolini e finanziato da Ennio Doris (qui la notizia con l’intervista a Zanella). La società che produce lo smartwatch ha siglato un accordo di distribuzione in partnership con la turca Aksoy Bilisim Dis Ticaret, che ha sede a Istanbul. Il distributore è partner esclusivo I’m Watch per la Turchia e prevede accordi di vendita con la compagnia telefonica Turkcell.

PIANI DI ESPANSIONE – E non è tutto. I creatori di I’m Watch hanno progetti di espansione ambiziosi, come ha spiegato a BLUERATING Massimiliano Bertolini: “Al momento ci stiamo dando da fare su due mercati in particolare, la Russia e gli Stati Uniti. Siamo ancora in trattative, ma penso che per l’inizio del prossimo anno inizieremo a distribuire anche i questi due Paesi”, ha detto. Intanto l’orologio intelligente viene già distribuito, oltre che in Italia, in Spagna, Svizzera, Gran Bretagna e in alcuni Paesi del Medio Oriente.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

CheBanca! saluta 30 ingressi nel trimestre

Con i nuovi entrati la rete guidata da Duccio Marconi taglia il traguardo dei 150 consulenti finanzi ...

Azimut, per il bond rendimento attorno al 2,25%

Iniziato il collocamento dell'obbligazione quinquennale del valore fino a 350 milioni di euro. ...

Banche, i tagli costano 2 miliardi e mezzo

Il calcolo è stato realizzato per MF-Milano Finanza dalla First Cisl, importante sindacato del sett ...