Tutelare gli investitori e i clienti degli intermediari, autorità a confronto

A
A
A
Maria Paulucci di Maria Paulucci7 luglio 2017 | 08:01

L’11 luglio, presso l’Università Bocconi, a Milano, Consob, la Bocconi e l’Arbitro per le controverse finanziarie organizzano un convegno dal titolo “Tutela degli investitori e dei clienti degli intermediari e ADRs”. Aprirà i lavori il presidente della Consob Giuseppe Vegas. Introdurrà e modererà Marco Ventoruzzo (Università Bocconi), poi seguiranno le relazioni di Maria Chiara Malaguti (Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma), Domenico Siclari (Università La Sapienza), Gianpaolo Eduardo Barbuzzi (presidente Arbitro per le controversie finanziarie), Magda Bianco (Banca d’Italia) e Ferruccio Auletta (presidente Camera Arbitrale Autorità nazionale e anticorruzione).

Parteciperanno alla tavola rotonda Luigi Arturo Bianchi (Università Bocconi) in qualità di coordinatore, Giuseppe Guizzi (collegio Arbitro per le controversie finanziarie), Marilena Rispoli Farina (collegio Arbitro per le controversie finanziarie) e Andrea Bernava (Studio Chiomenti). Le conclusioni saranno a cura di Luigi Arturo Bianchi (Università Bocconi). Nell’agenda di Bluerating.com, tutti i dettagli sul programma e su come partecipare.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Clienti vs intermediari, parola all’Arbitro della Consob

Consob, l’Acf stoppa i ricorsi contro Bpvi e Veneto Banca

Popolari Venete e risparmio tradito, ancora possibile il ricorso all’Arbitro Consob

Ti può anche interessare

Fideuram ISPB, 35 cf in più a ottobre

Il confronto tra il reclutamento di consulenti finanziari nei mesi di settembre e ottobre evidenzia ...

La rivoluzione di Millennium: la titolarità del portafoglio ai cf

La sim genovese lancia il ‘Manifesto dei valori’ dove si impegna a non attuare azioni di retenti ...

Banca Generali, novembre da record

L’istituto guidato da Gian Maria Mossa supera i sei miliardi di raccolta nel 2017, quasi totalment ...