Banca Mediolanum sfiora i 3 miliardi

A
A
A

Flussi netti positivi pari a 2,96 miliardi di euro in un semestre per la società guidata da Massimo Doris. A giugno (+308 milioni) determinante il traino di fondi e gestioni.

Andrea Telara di Andrea Telara7 luglio 2017 | 14:13

 Banca Mediolanum ha comunicato i risultati commerciali del mese di giugno . La raccolta netta totale del gruppo ammonta a 308 milioni di euro.
 In particolare, la raccolta netta in Fondi e Gestioni è stata pari a 575 milioni di euro. Dall’inizio dell’anno, la società guidata da Massimo Doris ha registrato flussi netti positivi per 2 miliardi e 960 milioni.

“La qualità dei risultati di raccolta di giugno, in particolare quella in fondi e gestioni, continua ad essere eccelsa, con un conseguente incremento dell’80% rispetto al 2016” ha dichiarato Massimo Doris, Amministratore Delegato di Banca Mediolanum. “Prosegue infatti l’incessante lavoro dei Family Banker di trasformazione delle masse amministrate verso il risparmio gestito, sfruttando ancora una volta la straordinaria opportunità dei Piani Individuali di Risparmio, che da inizio anno hanno portato una raccolta di 1,4 miliardi.”

“Banca Mediolanum – ha aggiunto Doris – intende continuare anche nel secondo semestre il lavoro di sensibilizzazione delle potenzialità dei Pir, attraverso incontri dedicati su tutto il territorio nazionale questa volta rivolti al mondo imprenditoriale. Un impegno che inizia già la prossima settimana, con i primi appuntamenti nelle province di Vicenza e Bergamo. Incontreremo l’imprenditoria locale e spiegheremo loro il circolo virtuoso generato dai PIR tra la ricchezza privata delle famiglie e le imprese in grado di intercettarla, per finanziare, attraverso aumenti di capitale e emissione di titoli di debito, i propri progetti industriali”.

Ecco, di seguito, il riepilogo della raccolta di Mediolanum:

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Mediolanum, maggio dieci e lode

Doris (B.Mediolanum): “L’incertezza può frenare i Pir”

Banca Mediolanum diventa Nomad

Banca Mediolanum, aprile a forza 12

Bimbi in ufficio a Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, pagamenti più facili con un Plick

Fininvest-Mediolanum, punto a Berlusconi

Banca Mediolanum, Pac più che triplicati

Bozzolin (B.Mediolanum): “Rapporto umano al centro”

Banca Mediolanum, lo scatto di Doris nel nuovo spot

Doris (Banca Mediolanum): “La nostra agenda per la crescita”

BLUERATING in edicola. Doris (Mediolanum): “Una banca per l’Italia”

A febbraio corre la raccolta di Banca Mediolanum

Doris, rivoluzione in cassaforte

I re del web, la scalata dei Doris

Pir, chi ha vinto lo scudetto

Banca Mediolanum: masse su, utile giù

ConsulenTia18/Bosisio (Mediolanum): “La burocrazia non seppellirà la consulenza”

Gli italiani e il risparmio, se ne parla sul canale di Banca Mediolanum

Mediolanum CU, poker di appuntamenti per Centodieci è Ispirazione

Mediolanum, che raccolta a dicembre. Fideuram ISPB leader sui 12 mesi

Banca Mediolanum, brand che spacca

Doris: Mediolanum, banca delle Pmi

Banca Mediolanum, dominio sull’Aim grazie ai Pir

Banca Mediolanum a quota 109 family banker nel 2017

Consob, radiazione nel milanese

Banca Mediolanum, 2017 record per la raccolta

Lady Doris, il tesoro si ingrossa

Banca Mediolanum, Ennio e Massimo Doris insieme nel nuovo spot

Banca Mediolanum, Selva alla guida dell’investment banking

Doris vale un miliardo

Doris (Banca Mediolanum): “Così i Pir cambiano il risparmio e le imprese”

Banca Mediolanum, raccolta Pir miliardaria

Ti può anche interessare

Lanzoni entra nella squadra di Azimut Wm a Genova

Il manager ha lavorato a lungo nel gruppo Deutsche Bank ed è stato a.d. di Credi Suisse in Italia ...

Mps e Banche venete, quasi 9mila esuberi e 2,8 miliardi di costi

Il settimanale Milano Finanza tira un bilancio di quante risorse assorbiranno i tagli al personale d ...

Gruppo Azimut, scompare Augustum Opus Sim

La Consob cancella la società dall’elenco degli intermediari mobiliari. Si tratta però di una se ...