Mps, Enrico Granata nuovo direttore generale della Fondazione

A
A
A

Segretario generale della Febaf dal 2011 al 2012, è stato direttore centrale, responsabile dell’area normativa, dell’Abi dal 1994 al 2011. Sostituisce Claudio Pieri.

di Redazione31 dicembre 2013 | 15:30

NUOVO DIRETTORE GENERALE – È Enrico Granata il nuovo direttore generale della Fondazione Monte dei Paschi di Siena. Lo ha nominato, si legge in una nota ripresa dall’agenzia di stampa Ansa, la deputazione amministratrice dell’ente, riunita martedì 31 dicembre. Nato a Roma nel 1946, avvocato, ha insegnato diritto bancario alla Facoltà di Economia dell’Università Roma 3 fino allo scorso settembre. Segretario generale della Federazione delle banche, delle assicurazioni e della finanza (Febaf) dal 2011 al 2012, è stato direttore centrale, responsabile dell’area normativa, dell’Associazione bancaria italiana (Abi) dal 1994 al 2011.

GRANATA AL POSTO DI PIERI – In precedenza aveva lavorato presso il ministero dell’Economia e delle finanze quale dirigente generale con funzione di consigliere dei ministri Guido Carli e Piero Barucci e presso l’Istituto mobiliare italiano, quale responsabile della consulenza legale e nella direzione finanza. La nomina di Granata arriva in una fase cruciale per la Fondazione, spiega l’Ansa, alla ricerca di un acquirente per tutta o parte della sua quota in Mps, in modo da poter ripianare il debito di 340 milioni contratto con le banche. Granata sostituisce Claudio Pieri, dimessosi alla fine dello scorso ottobre.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Buone regole da migliorare

Tofanelli (Assoreti): “Garantire certezze sui principi da applicare a livello 3” ...

Consulenti, Bufi:‎ “Il Vaticano ci stupisce”

Il presidente Anasf sul documento della Santa Sede: bad practices lontane dal mondo dei cf. Le banch ...

Clonazione assegni, è sufficiente una foto per finire nei guai

Il caso del cliente di un cf che, durante una trattativa per l’acquisto di una moto, ha inviato un ...